fbpx
Benevento, che la rimontA abbia inizio
Benevento, che la rimontA abbia inizio

Vi presentiamo il Benevento, prossimo avversario della Cremonese: obiettivo delle streghe tornare in Serie A, possibilmente evitando i playoff

Dopo l’importantissima vittoria esterna sul campo della Ternana, inizia una settimana di fuoco per la Cremonese, che dirà tanto sulle ambizioni finali della squadra. Domani, 1° marzo, ore 18.30, infatti, i grigiorossi saranno impegnati nella difficilissima trasferta di Benevento, per poi affrontare invece il Brescia sabato prossimo.

MERCATOSembrava certo l’addio di Gianluca Lapadula, richiesto nella sessione di mercato invernale da molti club della massima serie. Il Benevento, allora, per non farsi trovare impreparato, si è assicurato le prestazioni sportive di Francesco Forte, al momento uno dei migliori attaccanti di tutta la Serie B, che tanto bene aveva fatto col Venezia. Così non è stato però, poiché alla fine l’attaccante peruviano è rimasto in squadra, andando così a creare insieme allo squalo Forte la miglior coppia di attaccanti di tutta la categoria. Come se non bastasse, sempre in attacco, è arrivato poi anche Farias. In difesa e centrocampo il Benevento ha invece optato per giocatori più giovani, come Gyamfi e Petriccione. Tre invece le cessioni: Vokic, Di Serio (Pordenone), Basit (Monterosi)

ALL’ANDATA FINÌ… – Cremonese-Benevento 1-1. Dopo la vittoria per 2-0 contro la Ternana, la Cremo viene fermata in casa dal Benevento. Gli ospiti si sono portati in vantaggio grazie ad un gol di Tello, per poi essere raggiunti all’inizio del secondo tempo grazie ad un bellissimo gol di Fagioli, appena entrato.

STATO DI FORMA – Buon momento quello del Benevento, che viene da tre vittorie consecutive (di cui una per 5-0 contro il Como). Le streghe si trovano ora a -3 dalla vetta, quindi dalla Cremo, e già da questo si può capire l’importanza di questa partita in ottica promozione.

STARTING XI – Non dovrebbero essere della partita Elia, Viviani e Moncini, in quanto infortunati. Per il resto tutta la rosa è a disposizione di mister Baroni, che dovrebbe proporre l’ormai consueto 4-3-3. In porta ci sarà Paleari. Glik e Vogliacco guideranno il centro della difesa, con ai lati Letizia e Foulon. In mezzo al campo ci saranno Acampora, Improta e Ionita. In attacco spazio invece a Tello e Insigne sui lati, con il grande dubbio Forte-Lapadula, con il primo favorito per partire dal primo minuto.

Niccolo Poli

Potrebbe interessarti anche:

Como-Cremonese, i convocati di Gattuso

Como-Cremonese, i convocati di Gattuso

Como, obiettivo chiudere in bellezza

Como, obiettivo chiudere in bellezza