fbpx
Ascoli, Pulcinelli: «Penalizzante giocare il 17 giugno»
Ascoli, Pulcinelli: «Penalizzante giocare il 17 giugno»

Il presidente dell’Ascoli Massimo Pulcinelli ha definito penalizzante giocare il 17 giugno il recupero tra Ascoli e Cremonese

La decisione di riprendere il campionato con Ascoli-Cremonese il 17 giugno, circa tre giorni prima rispetto alla prima partita delle altre 18 squadre cadette in programma nel weekend del 21, non è stata presa benissimo in casa Ascoli. Il patron dei bianconeri Massimo Pulcinelli ha infatti rilasciato una breve dichiarazione alla Gazzetta dello Sport, dicendosi insoddisfatto«Giocando il 17 abbiamo una settimana in meno per allenarci, siamo penalizzati» le sue parole. Umore diverso rispetto a quello di casa Cremonese, dove mister Bisoli ritiene corretto tornare in campo con il recupero per far sì che tutti abbiano giocato lo stesso numero di partite.

Foto: sito Ascoli calcio

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Pescara-Cremonese, i convocati di Breda

Pescara-Cremonese, i convocati di Breda

Pescara, operazione risalita

Pescara, operazione risalita

Chievo, Aglietti: «Vittoria meritata»

Chievo, Aglietti: «Vittoria meritata»