fbpx
Alvini: «Puoi avere la fiducia di tutti, ma poi ti giudica il risultato»
Alvini: «Puoi avere la fiducia di tutti, ma poi ti giudica il risultato»

Il commento di mister Alvini al termine di Lecce-Cremonese: «Un allenatore deve accettare il rischio d’impresa, che è l’esonero»

La classifica non è certo bella, ma con il punto raccolto a Lecce la Cremonese ha dato l’impressione di essere più che viva e pronta per affrontare un mese e mezzo cruciale per la salvezza. Nella conferenza stampa post partita mister Massimiliano Alvini ha rilasciato alcune dichiarazioni da non sottovalutare quando un collega pugliese gli ha chiesto se sente ancora la fiducia di giocatori e società: «La fiducia ce l’ho in me stesso, guardo avanti. Ce l’ho nel mio staff, nei calciatori e nella società. Siamo uniti e stiamo facendo un lavoro forte. Un allenatore deve accettare il rischio d’impresa, che è l’esonero. In qualsiasi campionato e per qualsiasi allenatore. Puoi avere la fiducia di tutti, ma poi quello che ti giudica è il risultato. L’importante è che noi, staff, squadra e società abbiamo il coraggio di venire a giocare partite come quelle di oggi (ieri, ndr). Andiamo avanti per quella strada lì. Se poi mi si chiede quant’è il rammarico… Per chi è dentro con passione non ci si dorme la notte, perché ti piacerebbe avere due o tre punti in più per fare il campionato che sogni di fare».

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: