fbpx
Voci dal mercato, Ragusa a Brescia. Stepinski-Lecce
Voci dal mercato, Ragusa a Brescia. Stepinski-Lecce

29 settembre, ventinovesimo giorno di mercato: Parigini vicino all’Empoli, Chievo e Spal si contendono Di Gaudio. Il Pordenone pensa a Paleari

Siamo ormai agli sgoccioli della sessione estiva di calciomercato, manca meno di una settimana (si chiuderà il 5 ottobre). Partiamo la rassegna di oggi al solito, ossia con gli affari fatti: il Frosinone saluta definitivamente il difensore Krajnc, che vola al Fortuna Dusseldorf, in Germania, e ufficializza in entrata l’attaccante Piotr Parzyszek dal Piast Gliwice. Il Lecce si rinforza ulteriormente in attacco, dopo Coda: Stepinski arriva stasera dal Verona, il polacco classe ’95 firma in prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni. L’Hellas cede in prestito anche Salvatore Bocchetti, ma al Pescara di Oddo, che lo aspettava da un po’. Alla Reggiana torna l’eroe della promozione in B Kargbo dal Crotone, il Pordenone si aggiudica il difensore Berra e il centrocampista Scavone, entrambi dal Bari.

LE ALTRE – Anche il Pordenone guarda alla Polonia per l’attacco, tutti alla ricerca del nuovo Piatek: sembrerebbe fatta per Sebastian Musiolik, ragazzo del 1996, che presto dovrebbe arrivare in Italia per visite e firma. Per la porta Scuffet tentenna ancora, per questo si sonda Paleari del Cittadella, certezza della categoria, che non è sceso in campo domenica contro la Cremonese. L’ex grigiorosso Vittorio Parigini verso l’Empoli, il Frosinone mira il portiere Vicario del Cagliari (lo voleva anche il Pordenone, che avrebbe mollato la presa). Il Brescia, attendendo Cavion, chiude a sorpresa per Antonino Ragusa, esterno offensivo reduce dalla promozione in A con lo Spezia. Lotta Chievo-Spal per un altro che fece parte di quella squadra, Totò Di Gaudio.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Piccolo passa al Catania

UFFICIALE: Piccolo passa al Catania

UFFICIALE: Montalto è del Bari

UFFICIALE: Montalto è del Bari