fbpx
Serie C, tutto in equilibrio nella Final Four dei playoff
Serie C, tutto in equilibrio nella Final Four dei playoff

Dopo le partite di andata, è tutto in parità fra Pisa-Triestina e Piacenza-Trapani. Non ci sono favorite, negli ultimi 90′ si decidono le ultime promosse in B

Chi raggiungerà in Serie B Virtus Entella, Pordenone e Juve Stabia? I playoff di Serie C, che da qualche anno sono diventati un vero e proprio campionato a parte, sono finalmente giunti al termine e restano solo due partite da giocare, i ritorni della Final Four. Il calendario ha voluto che a fronteggiarsi per la promozione in cadetteria fossero da una parte Piacenza e Trapani, dall’altra Pisa e Triestina. Le due che riusciranno ad avere la meglio nel doppio confronto accederanno al prossimo campionato di B (dalla Lega Pro ne salgono cinque così da ristabilire una B a 20 squadre).

RISULTATI E PROGRAMMA DEI RITORNI – Pisa e Triestina hanno giocato la gara di andata mercoledì e hanno pareggiato 2-2: due volte gli alabardati sono andati in vantaggio e poi si sono fatti riprendere sul pareggio dai toscani. Il ritorno al Nereo Rocco si giocherà oggi pomeriggio alle 18.30. Per quanto riguarda Piacenza e Trapani, ieri sera vi è stato il primo atto al Garilli, davanti a poco meno di 8mila spettatori: 0-0 il punteggio finale, con i siciliani più pericolosi nell’arco dei 90 minuti. Il ritorno del Provinciale avrà luogo sabato 15 giugno alle ore 20.30. In caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, le condizioni di Piccolo

Cremo, le condizioni di Piccolo