fbpx
Serie B, ufficiale D’Angelo allo Spezia al posto di Alvini
Serie B, ufficiale D’Angelo allo Spezia al posto di Alvini

Lo Spezia affida la panchina all’ex Pisa Luca D’Angelo, che ha firmato fino al 30 giugno 2024 con opzione in caso di salvezza

Mancava solo l’ufficialità, eccola: il nuovo tecnico dello Spezia è Luca D’Angelo. A Pisa ha fatto grandi cose, sfiorando una storica promozione in Serie A, ma ora è chiamato a salvare la formazione ligure, che naviga nei bassifondi della classifica del torneo cadetto. Ha firmato, D’Angelo, fino al 30 giugno 2024 con opzione per il 2025 in caso di raggiungimento della salvezza. Con Alvini, lo Spezia non è mai decollato.

Ecco il comunicato ufficiale:

“Lo Spezia Calcio comunica di aver affidato l’incarico di allenatore responsabile della Prima Squadra a Luca D’Angelo, il quale ha sottoscritto un contratto con il club di via Melara fino al termine della stagione in corso, con prolungamento automatico fino al 30 giugno 2025 in caso di salvezza.

La sua carriera da allenatore inizia nel 2010 sulla panchina del Rimini in Serie D, squadra che da calciatore lo aveva visto assoluto protagonista con la fascia da capitano al braccio, ottenendo subito la promozione in Serie C. Dopo tre stagioni in Romagna, l’approdo sulla panchina dell’Alessandria in Lega Pro Seconda Divisione, per poi accasarsi nel luglio 2015 alla Fidelis Andria, neo promossa in Lega Pro, mentre nelle stagioni successive la sua carriera si arricchisce con le esperienze a Bassano e Caserta, dove, dopo aver preso il timone della squadra a inizio ottobre, si rende protagonista di una straordinaria cavalcata nel girone di ritorno, con la Casertana capace di conquistare più punti di tutti nella seconda parte del torneo, chiudendo al settimo posto.

Nel 2018, il passaggio al Pisa segna per lui la tappa fondamentale della carriera, tanto che già alla prima stagione in terra toscana ottiene la promozione in Serie B, superando in finale play-off la Triestina. Nelle stagioni 2019/2020 e 2020/2021 D’Angelo chiude il campionato a centro classifica, per poi sfiorare l’impresa nella stagione 2021/2022: il Pisa campione d’inverno si piazza al terzo posto, eliminando il Benevento in semifinale play-off e uscendo sconfitto in finale contro la corazzata Monza, andando ad un passo dalla storica promozione in massima serie. Chiusa la sua parentesi in Toscana, Luca D’Angelo verrà richiamato a sedere sulla panchina del Pisa nella stagione 2022/23, raccogliendo la squadra all’ultimo posto in classifica dopo sei giornate con soli due punti guadagnati e portandola a una salvezza a dir poco tranquilla, dopo aver collezionato ben 14 risultati utili consecutivi e chiudendo a sole due lunghezze dai playoff.

Nella sua nuova avventura in riva al Golfo dei Poeti, mister D’Angelo sarà affiancato dal Vice Riccardo Taddei, dai Preparatori Atletici, Marco Greco e Stefano Cappelli, dal Collaboratore Tecnico Giuseppe Leonetti e dal Preparatore dei Portieri, Massimo Gazzoli.

Allenatore esperto e carismatico, con oltre 450 panchine in carriera, Luca D’Angelo è pronto ora a sedere sulla panchina dello Spezia Calcio, determinato a dare fin da subito il proprio contributo alla causa delle Aquile.

Benvenuto Mister!”

Redazione

Potrebbe interessarti anche: