fbpx
Serie B, pareggio tra Pescara ed Entella
Serie B, pareggio tra Pescara ed Entella

Pareggio nel primo recupero di questo martedì tra Pescara e Virtus Entella: gli abruzzesi vanno a -3 dai playout

Si è concluso con il pareggio per 1-1 tra Virtus Entella e Pescara il primo recupero di questo martedì di Serie B (il prossimo è Empoli-ChievoVerona delle 16.00): al vantaggio di Schenetti nel primo tempo ha risposto Rigoni al 90′. Buon esordio per il tecnico dei liguri Volpe, approdato sulla panchina biancazzurra poche settimane fa al posto di Vivarini. La squadra di mister Grassadonia, che ieri ha terminato le due settimane di isolamento in seguito agli 8 casi di coronavirus riscontrati nel gruppo squadra, ha tentato fino all’ultimo di vincere la partita chiamando il portiere avversario Borra agli straordinari. Il Pescara resta penultimo con 29 punti, a -2 dalla Reggiana e a -3 dal Cosenza in zona playout. Attualmente, tuttavia, gli spareggi per la salvezza non si giocherebbero, in quanto la distanza tra Cosenza (32 punti) e Ascoli (37) è superiore ai 4 punti.

CREMO – Con il pareggio il Pescara resta a -14 dalla Cremonese e, mancando solamente quattro giornate di campionato, possiamo dire che ora i grigiorossi sono matematicamente fuori dalla zona retrocessione diretta. Questo perché la Reggiana, che invece è a -12 e potrebbe quindi agganciare la Cremo, ha gli scontri diretti a sfavore con la squadra di mister Pecchia (1-1 all’andata e 3-0 al ritorno).

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Cremonese seconda per cartellini rossi

Serie B, Cremonese seconda per cartellini rossi