fbpx
Serie B, Marino lascia l’Empoli
Serie B, Marino lascia l’Empoli

Dopo aver portato l’Empoli fino ai playoff, Pasquale Marino ha deciso di lasciare la società toscana: per lui è pronta un’altra panchina di B

Pasquale Marino non è più l’allenatore dell’Empoli. La società toscana ha annunciato nella giornata di ieri la risoluzione del contratto con il tecnico siciliano, arrivato in panchina a stagione in corso il 26 gennaio dopo le fallimentari gestioni di Bucchi e Muzzi. L’ex Spezia è riuscito a portare Mancuso e compagni ai playoff, ma già prima dell’inizio degli spareggi aveva comunicato alla società la volontà di andarsene. L’Empoli è uscito al primo turno eliminatorio con il Chievo ed è arrivata l’ufficialità. Per Marino è pronta la panchina della Spal, mentre in Toscana dovrebbe approdare Alessio Dionisi, tecnico sempre più lontano dalla panchina del Venezia.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Coronavirus, rinviata Reggiana-Cittadella

Coronavirus, rinviata Reggiana-Cittadella