fbpx
Pecchia: «Grande prestazione, c’è rammarico»
Pecchia: «Grande prestazione, c’è rammarico»

Benevento-Cremonese, le parole del tecnico grigiorosso Fabio Pecchia: «Sono contento perché ho visto la squadra rammaricata»

Risultato a parte (che di per sé è quantomeno buono) la Cremonese può uscire soddisfatta dal Vigorito di Benevento per la mole messa in campo, ma la prestazione è fine a se stessa se non suffragata dalla vittoria: «Che voto dò alla partita di oggi? Un voto che si rifiuta (riferimento alla prassi universitaria, ndr) perché abbiamo fatto una grandissima prestazione, ma il risultato ci lascia l’amaro in bocca – Ha dichiarato Fabio Pecchia al termine del match -. Nello spogliatoio c’era rammarico, ed è un bel segnale anche perché c’è stato un momento in cui abbiamo subito, ma noi ce la siamo giocata con la personalità giusta. Sulle situazione da gol bisogna insistere perché sono contento quando le creiamo. Così ci è successo col Vicenza, un po’ meno a Terni e abbiamo fatto due gol. Dobbiamo continuare così».

DIFESA – Gol sbagliati, ma anche poche occasioni concesse a una squadra che scoppia di talento nell’undici titolare e in gran parte della panchina: «Davanti il Benevento aveva tante bocche di fuoco, soprattutto con l’inserimento di Lapadula per cui basta solo la presenza. C’è stato un po’ di timore, ma abbiamo gestito bene. Il campo si è aperto e ne abbiamo approfittando giocando in velocità e anche nello stretto. Il gol preso? Potevamo difendere meglio quella palla, ma c’è stata la giusta reazione».

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: