fbpx
Juve Stabia, le Vespe possono ancora pungere
Juve Stabia, le Vespe possono ancora pungere

Vi presentiamo la Juve Stabia, prossimo avversario della Cremonese nel match in programma lunedì 27 luglio alle 21 a Castellammare di Stabia

Quattro punti da recuperare sulla salvezza diretta, un punto da difendere per evitare di finire nel baratro. La doppia condizione che la Juve Stabia, prossimo avversario della Cremonese, si trova a vivere in queste ultime due giornate di Serie B è piuttosto complicata. Guardare avanti con coraggio oppure difendersi con i denti sperando nei passi falsi degli altri? Secondo noi le Vespe sceglieranno la prima opzione ed è per questo che la Cremonese deve rimanere concentrata e sfruttare il match Point salvezza già lunedì.

SITUAZIONE ATTUALE – Al momento la Juve Stabia occupa il diciassettesimo posto in classifica e se il campionato si concludesse oggi, disputerebbe i playout contro il Pescara. I campani hanno raccolto 41 punti nel corso della stagione, frutto di 11 vittorie, 8 pareggi e 17 sconfitte (solamente il Livorno già retrocesso ha perso più partite in questa Serie B). Interessante notare come la Juve Stabia chiuda il campionato con 3 scontri diretti: sconfitti a Venezia venerdì, contro la Cremo lunedì e infine con il Cosenza che lo tallona in classifica. Tre finali da giocare.

FATTORE CAMPO – Un elemento da tenere bene in considerazione in vista della partita di lunedì è il fattore campo che emerge leggendo i risultati ottenuti dalle Vespe. Delle 11 vittorie ottenute in campionato, infatti, addirittura 9 sono arrivate tra le mura amiche, anche se pure la Juve Stabia ha risentito dell’assenza del proprio pubblico dopo il lockdown e in 3 match casalinghi post Covid-19 sono arrivati una rocambolesca sconfitta contro il Livorno, un pareggio e l’incredibile rimonta che ha portato alla vittoria contro il Chievo.

TATTICAMENTE – Per provare a raggiungere una complicata salvezza laJuve Stabia si affiderà nuovamente al 4-3-2-1 costruito dal bravissimo Fabio Caserta. I gialloblù sono una squadra senza elementi di livello tecnico superiore rispetto alla categoria, ma che con grande applicazione sa come far sua la partita. La Cremonese dovrà dunque fare una partita completamente diversa dalle ultime, cercando di prendere in mano il pallino del gioco e far valere la propria personalità, impedendo alle Vespe di prendere fiducia, perché in quel caso potrebbero essere dolori.

ALL’ANDATA – Il match di andata tra Cremonese e Juve Stabia si giocò allo stadio Zini di Cremona il 26 dicembre 2019 nel “Boxing Day” di Serie B. La partita cominciò fortissimo con i gialloblù in vantaggio dopo 3 minuti e la Cremonese che pareggiò immediatamente con Ceravolo. Dopo la partenza sprint entrambe le squadre abbassarono i ritmi e si accontentarono del pareggio finale.

Alessandro Ginelli
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Lecce, Corini: «Meritavamo di vincere»

Lecce, Corini: «Meritavamo di vincere»

Lecce-Cremonese, i convocati di Corini

Lecce-Cremonese, i convocati di Corini

Lecce, obiettivo promozione diretta

Lecce, obiettivo promozione diretta