fbpx
Obiettivo promozione: i prossimi impegni dei grigiorossi
Obiettivo promozione: i prossimi impegni dei grigiorossi

Cinque punti e cinque giornate, è questo il quadro che si prospetta in questo finale di stagione per l’obiettivo promozione della Cremonese

I prossimi impegni dei grigiorossi ci diranno se il ritorno in massima serie passerà per via diretta o attraverso i playoff, dove l’accesso è ormai matematicamente garantito.

Le quote promozione che trovi nelle migliori app scommesse sono molto positive e bancano il gruppo di Giovanni Stroppa con un convincente 2.50, poco sopra la quota del Venezia a 2.25 e del Como a 1.25. Seguono a una certa distanza Catanzaro (4.50), Palermo (5.50), Sampdoria (6.50) e Brescia (7.50). Meno probabilità, invece, per Pisa e Cittadella, offerte a 10, così come per il Sudtirol (20) e la Reggiana (33).

I prossimi impegni, come preannunciato, saranno determinanti per questo finale di stagione e si preannunciano davvero impegnativi. Catanzaro, Venezia, Pisa, Parma e Cittadella sono le ultime squadre da affrontare, nelle quali bisognerà tirare fuori il carattere e la volontà ancor più della capacità tecnica e tattica.

Le prestazioni un po’ deludenti delle ultime giornate non promettono nulla di buono e quel che si aspettano tifosi e proprietà è un cambio di rotta quantomai repentino. Le tre sconfitte nelle ultime cinque giornate hanno pesato notevolmente sulla classifica, determinando i sorpassi di Venezia e Como. Proprio quest’ultimo ne ha beneficiato maggiormente, mettendo in fila quattro vittorie consecutive e portandosi a +3 dalla terza classificata e a –5 dal Parma. Pure il Venezia ha spinto sull’acceleratore e ora la distanza dai lagunari è di due punti.

Il prossimo impegno della Cremo in ordine cronologico prevede la trasferta sul difficile campo del Catanzaro. Sabato 20 aprile si giocherà per la trentaquattresima giornata un match che, già all’andata, risultò parecchio difficoltoso. Lo 0-0 in casa nella prima di campionato mise in evidenza fin da subito le difficoltà realizzative dei grigiorossi.

Le quote degli allibratori proposti da scommessesportivemania.com vedono però la squadra ospite in leggero vantaggio rispetto ai padroni di casa, e bancano l’esito 2 sul mercato 1×2 Finale a 2.30 contro i 3.05 del segno 1. Pareggio offerto a 3.40 per quello che potrebbe essere l’esito più probabile. Un pareggio che in realtà farebbe comodo solo al Catanzaro in ottica playoff.

La trentacinquesima giornata si disputerà di nuovo in trasferta, questa volta in casa del Venezia, venerdì 26 aprile alle ore 20:30. Il big match più atteso di giornata stabilità quale delle due contendenti al secondo posto avrà la possibilità di continuare a lottare ancora. Una disfatta da parte dei grigiorossi, infatti, vorrebbe dire allontanarsi troppo dal secondo posto e anche dal terzo, determinando così la fine anticipata dell’obiettivo promozione diretta. Al contrario, la vittoria porterebbe al controsorpasso e al possibile avvicinamento al secondo posto, nonché alla possibilità di difendere la terza posizione in ottica playoff.

Già la gara di andata contro il Venezia si è chiusa con la vittoria per 1-0, frutto del gol di Ravanelli all’80’. C’è da dire, però, che la squadra di Vanoli vanta il secondo miglior rendimento in casa dopo il Como, ma l’andamento nel girone di ritorno ha mostrato un certo calo e magari la stanchezza di fine stagione potrebbe farsi sentire.

Più facile, ma solo sulla carta, la sfida contro il Pisa nella trentaseiesima giornata. Si giocherà in casa mercoledì 1° maggio contro una squadra che sta alternando buone e cattive prestazioni. I nerazzurri stanno lottando per un posto nei playoff e a quel punto della stagione potrebbero aver perso ogni possibilità di qualifica o essere ancora in corsa per entrarci. Anche questo potrebbe essere un fattore determinante in chiave emotiva.

Infine, le ultime due di campionato saranno rispettivamente contro il Parma in trasferta e contro la Cittadella in casa. Molto difficile la prima, decisamente più agevole la seconda. È ancora presto per fare un pronostico su queste due sfide, ma di sicuro ci terranno incollati agli schermi con il fiato sospeso.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: