fbpx
Gioventù Grigiorossa: cala il sipario su una stagione da record
Gioventù Grigiorossa: cala il sipario su una stagione da record

Nelle scorse ore al Centro Arvedi è stato organizzato il meeeting di chiusura della stagione esaltante del progetto Gioventù Grigiorossa

Meeting di chiusura stagione dedicato alle società affiliate al progetto Gioventù Grigiorossa, accolte lo scorso sabato al Centro Sportivo Giovanni Arvedi dal responsabile del settore giovanile della Cremonese Stefano Pasquinelli, dal coordinatore delle attività Marco Mangardi e da Paolo Mondini (attività di base) e Luca Di Fiore (responsabile area scouting). Pasquinelli ha ripercorso le fasi salienti della stagione appena passata agli archivi, ricca di eventi e contenuti, ricordando come il progetto “Gioventù Grigiorossa” sia fondato sulla formazione nel territorio dei giovani calciatori.

RESOCONTO – A Mingardi il compito di illustrare i numeri, cominciando dalle presenze degli allenatori delle società affiliate al Centro Sportivo Arvedi per assistere agli allenamenti a porte aperte del vivaio grigiorosso: ben 267. Il continuo interscambio ha portato, invece, i tecnici grigiorossi a seguire l’attività dei club affiliati sui loro campi, offrendo l’opportunità di vedere all’opera oltre 3.000 giovani calciatori. Rilevante anche la presenza di ospiti delle affiliate sugli spalti dello Zini: in 3.540 hanno infatti seguito le partite della Cremo direttamente dallo stadio. In chiusura sono stati consegnati gli attestati di partecipazione agli 83 dei 283 allenatori iscritti, che hanno partecipato ad almeno 6 lezioni del workshop di formazione CoachInCremo.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: