fbpx
Cremonese, via al mercato: per il centrocampo si pensa a Simonetti
Cremonese, via al mercato: per il centrocampo si pensa a Simonetti

Il giovane centrocampista dell’Ancona Simonetti è finito sul taccuino di Giacchetta per la Cremonese che affronterà la Serie B

Dalla fine del campionato di Serie A al raduno per preparare la prossima Serie B ci sarà poco tempo, certamente minore rispetto al consueto. Per questo, dopo aver deciso di tenere mister Ballardini e dopo aver fissato date e luogo del ritiro estivo, la Cremonese deve pensare al calciomercato. Tra i nomi nuovi per il centrocampo spunta quello di Pier Luigi Simonetti dell’Ancona, considerato uno dei migliori nel suo ruolo nell’annata appena trascorsa di Serie C. Ha segnato 5 gol e messo a referto 4 assist in 36 presenze (playoff esclusi).

BIO – Cresciuto nelle giovanili della Roma fin dall’età di 10 anni, Simonetti è passato al Piacenza nell’estate del 2020 a titolo definitivo, collezionando alla prima stagione tra i Pro un gol in 34 partite (e fu il classe 2001 con più minuti nel girone). Il centrocampista centrale è rimasto in biancorosso fino a gennaio 2022, momento in cui ha firmato per il Catania, sempre in Serie C, ritrovando mister Francesco Baldini, che aveva avuto all’Under 17 giallorossa. Avventura brevissima senza debutto, essendo il club nel frattempo fallito. Così, a parametro zero, la positiva esperienza all’Ancona, con 40 gare tra regular season, playoff e Coppa Italia di Serie C.

IL PROFILO – È bastata una stagione molto buona all’Ancona per attirare gli occhi di mezza Serie B al giovane Simonetti, che all’occorrenza può fare anche l’esterno basso di destra, avendo preso Alessandro Florenzi, inizialmente, come modello (i due si sono incrociati alla Roma). Durante il campionato di Serie C è capitato che il direttore sportivo della Cremonese Simone Giacchetta tornasse nella sua Ancona per andare allo stadio e visionare alcuni giocatori interessanti. Simonetti è finito sul taccuino del ds, che ora vorrebbe portarlo in grigiorosso in cadetteria.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, c’è Marrone per la difesa

Cremonese, c’è Marrone per la difesa