fbpx
Cremonese, Valeri e Baez decidono il derby della Val di Sole: 2-0 alla Spal
Cremonese, Valeri e Baez decidono il derby della Val di Sole: 2-0 alla Spal

La rete di Valeri e il rigore di Baez decidono la prima amichevole della Cremonese a Dimaro: il racconto della gara

Quarta amichevole, quarta vittoria per la Cremonese di mister Alvini: nella splendida cornice del Campo Comunale di Dimaro i grigiorossi si sono aggiudicati il “Derby della Val di Sole” con la Spal, vincendo 2-0 grazie alla rete di Valeri al 48′ e al rigore di Baez all’89’. Ecco il riassunto della gara.

LA FORMAZIONE – Mister Alvini (QUI le sue parole post partita) non può contare su Milanese, Nardi, Zanimacchia, Di Carmine, Radu, Chiriches e Politic. In porta c’è Sarr, con il terzetto Ravanelli-Bianchetti-Vasquez in difesa e Valeri-Ghiglione ai lati. A centrocampo esordisce Pickel dal 1′ al fianco di Castagnetti, mentre Tenkorang supporta la coppia atipica Tsadjout-Buonaiuto. Nella Spal dell’ex Venturato sono tre le vecchie conoscenze della Cremonese che partono titolari: Alfonso, Almici e Di Francesco.

PRIMO TEMPO – La prima frazione regala pochissime emozioni, con il primo tiro in porta che arriva al 45′: Murgia tira dal limite dell’area e Sarr respinge senza problemi. Le occasioni più pericolose però sono quelle della Cremonese, che viaggia soprattutto sulla fascia sinistra: Valeri sfiora il gol prima con un gran sinistro al volo che sfiora il palo, poi con un colpo di testa fuori di poco su assist dell’altro esterno, Ghiglione. Bene anche Castagnetti e Tsadjout, con quest’ultimo che ha svariato su tutto il fronte d’attacco alla ricerca della profondità e delle sponde per i compagni.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa bastano tre minuti per sbloccare la gara: Ciofani (entrato al posto di Tenkorang) dialoga al limite dell’area con Valeri, il numero 3 entra in area e buca il neo entrato Thiam. Al 59′ mister Alvini effettua altri quattro cambi inserendo Acella, Strizzolo, Baez e Ascacibar: l’argentino tenta subito la conclusione dal limite, che però è troppo debole. Sul ribaltamento di fronte il neo entrato Rabbi scarica il destro cercando il primo palo, ma Sarr è bravo a chiudere lo specchio della porta. L’estremo difensore italo-senegalese si supera poco dopo su Rauti, che dopo un gran coast to coast tira costringendo l’ex Bologna alla grande parata. Al 64′ Pickel e Murgia battibeccano, l’arbitro Minelli calma gli animi e poi ammonisce lo svizzero e Viviani (avvicinatosi per protestare). Nel finale trovano spazio anche Gondo, Ciezkowski (prima presenza per lui) e Valzania, schierato nell’insolita posizione di difensore centrale. All’89’ Saiani stende Strizzolo in area e la Cremo ottiene un rigore: dal dischetto Baez non sbaglia e chiude la gara.


Ecco il tabellino di Cremonese-Spal:

CREMONESE-SPAL 2-0
RETI: 48′ Valeri (C), 89′ Baez (C)

CREMONESE (3-4-1-2): Sarr (85′ Ciezkowski); Ravanelli (46′ Sernicola), Bianchetti, Vasquez (85′ Valzania); Ghiglione (59′ Baez), Pickel (73′ Bartolomei), Castagnetti (59′ Ascacibar), Valeri (73′ Ndiaye); Tenkorang (46′ Ciofani, 85′ Gondo); Buonaiuto (59′ Acella), Tsadjout (59′ Strizzolo).
A disp.: Agazzi.
All.: Massimiliano Alvini

SPAL (4-3-1-2): Alfonso (46′ Thiam); Almici (87′ Nador), Arena (46′ Celia), Varnier (46′ Dalle Mura), Celia (77′ Saiani); Zanellato, Esposito (57′ Viviani), Murgia (77′ Puletto); Mancosu; Finotto (46′ Rabbi), Di Francesco (46′ Rauti).
A disp.: Pomini, Nador, Boccia, D’Orazio, Wilke.
All.: Roberto Venturato

ARBITRO: Sig. Daniele Minelli di Varese (assistenti: Luca Mondin di Treviso e Davide Moro di Schio)

AMMONITI: Pickel (C), Viviani (S)
ESPULSI:
ANGOLI: 7-5

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche: