fbpx
Cremonese, rigore negato nel primo tempo: Prontera nemmeno al Var
Cremonese, rigore negato nel primo tempo: Prontera nemmeno al Var

Sul risultato di 1-1, in Sampdoria-Cremonese manca un rigore per i grigiorossi per un braccio largo di Piccini su tiro di Johnsen

La Cremonese è tornata al successo sul campo della Sampdoria ed è un risultato fondamentale nella corsa alla promozione diretta, ma anche al Ferraris l’arbitraggio ha lasciato molto a desiderare. Oltre ai cartellini a senso unico – specie nel primo tempo – è da segnalare un rigore netto non assegnato a favore dei grigiorossi per un braccio largo di Piccini sul tiro a giro di Johnsen, arrivato a circa 15 minuti dall’inizio della partita, sul risultato di 1-1. È l’ennesima e consecutiva direzione arbitrale che lascia molti dubbi per quanto riguarda la Cremo. Se col Palermo Massa, al 15′, era andato al monitor del Var una manciata di secondi per decidere il rigore e l’espulsione di Sernicola, a Genova Prontera di Bologna nemmeno è stato richiamato dal Var Valeri. Addirittura le riprese televisive non hanno mai riproposto un replay dell’episodio incriminato. Fortunatamente, tornando indietro con il cursore, abbiamo selezionato il frame e lo pubblichiamo qui sotto. La Cremo ha vinto ugualmente, ma certi episodi meritano più attenzione.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: