fbpx
Cremonese-Monza 0-2, tabellino e cronaca
Cremonese-Monza 0-2, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Cremonese-Monza, gara valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie BKT 2020-2021


SERIE BKT 2020-2021
15° giornata

Domenica 27 dicembre 2020
Stadio Giovanni Zini

Cremona | Ore 21

CREMONESE-MONZA 0-2 (0-2) 
RETI: 14′ Barilla (M), 76′ Frattesi (M)

 

CREMONESE (4-3-3): Volpe; Bianchetti, Fiordaliso (69′ Gaetano), Terranova, Valeri; Valzania, Castagnetti (46′ Zortea), Gustafson (84′ Ceravolo); Pinato, Ciofani, Celar.
A disp.: Alfonso, Zaccagno, Ravanelli, Ghisolfi, Bia, Schirone, Bernasconi.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bellusci (16′ Scaglia), Bettella, Carlos Augusto; Armellino (73′ Frattesi), Fossati (46′ Barberis), Barillà; D’Errico (46′ Marin), Gytkjaer (46′ Maric), Mota Carvalho.
A disp.:
 Lamanna, Sommariva, Colpani, Lepore, Pirola.
All.: Cristian Brocchi

 

ARBITRO: Sig. Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido (Assistenti: Sig. Alessandro Lo Cicero di Brescia e il Sig. Salvatore Affatato di Verbania-Cusio-Ossola. Quarto uomo: Sig. Marco Serra di Torino)

NOTE: Serata gelida allo Zini, si registrano 0° C sul termometro. Terreno in buone condizioni. Castagnetti (C) ammonito al 30′ per gioco scorretto. D’Errico (M) ammonito al 32′ per gioco scorretto. Fossati (M) ammonito al 43′ per gioco scorretto. Armellino (M) ammonito al 54′ per gioco scorretto. Terranova (C) ammonito nel post gara.

AMMONITI: Castagnetti (C), D’Errico (M), Fossati (M), Armellino (M), Terranova (C)
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-4
RECUPERI: 2′ ; 3′

La cronaca della partita

Niente Monza per Strizzolo: l’attaccante della Cremo non era al 100% alla vigilia e non va nemmeno in panchina per la Cremo. Mister Bisoli sceglie Ciofani al centro dell’attacco con Pinato e Celar (Buonaiuto è l’altra assenza di lusso). A centrocampo Gustafson e Castagnetti insieme, con Valzania. Per i brianzoli corsia di destra sostitutiva: out gli infortunati Sampirisi e Boateng, dentro Donati e D’Errico. Gytkjaer punta centrale, a sinistra c’è Mota Carvalho.

PRIMO TEMPO

1′ – Comincia la partita nel gelo dello Zini.
9‘ – Destro di D’Errico da fuori, il pallone rimbalza più volte ma finisce fra le braccia di Volpe.
14– GOL DEL MONZA, 0-1. Vantaggio immediato firmato Barillà per i biancorossi.
Lancio lungo di Donati verso Gytkjaer, vince il contrasto con Terranova, mette in mezzo per Barillà che tutto solo col destro appoggia alle spalle di Volpe. Non riusciti né Fiordaliso né Bianchetti a fermare i due giocatori del Monza, che hanno scambiato con rapidità.
16‘ – Cambio forzato per il Monza: Scaglia al posto dell’infortunato Bellusci.
30‘ – Ammonizione per Castagnetti per gioco scorretto.
32‘ – Ammonizione per D’Errico per una dura entrata su Celar.
42‘ – Chiude il primo tempo in pressione il Monza, spingendo soprattutto sulla sinistra. D’Errico, Carlos Augusto e Mota Carvalho fanno “ballare” la difesa grigiorossa a suon di dribbling, la Cremo respinge tutto in corner.
44‘ – Ammonizione per Fossati per gioco scorretto.
45‘ – Due di recupero.
45’+2 – Fine primo tempo: Cremonese-Monza 0-1. La partita si è accesa solo nel finale, fin qui decide Barillà.

SECONDO TEMPO

1‘ – Si ricomincia con alcuni cambi: il Monza inserisce Barberis, Maric e Marin per Fossati, D’Errico e Gytkjaer. Nella Cremo la “gamba” di Zortea al posto di Castagnetti. Pinato scende sulla trequarti, Zortea esterno alto.
5‘ – Occasione per il Monza: traversone di Donati, stacca Barillà e mette il pallone sopra la traversa.
9‘ – Ammonizione per Armellino per intervento duro su Valeri.
11‘ – Buona progressione di Marin dalla destra, mancino potente e per fortuna centrale, che non desta preoccupazioni a Volpe.
14‘ – Grandissima chance per la Cremo: cross al bacio di Zortea dalla destra, prende benissimo il tempo Ciofani per lo stacco e mette in girata fuori di pochissimo. Grigiorossi ad un passo dal pari.
16‘ – Di nuovo la Cremo con cross di Zortea dalla destra: sul secondo palo sbuca Celar, di testa mette a lato. Era marcato stretto, non era facile.
17‘ – Altra discesa di classe di Zortea sulla destra, palla forte e tesa in mezzo all’area piccola ma respinge la difesa del Monza. Si disperano Ciofani e Gustafson, che si erano appostati dietro in attesa dello scarico.
18‘ – Incredibile palla gol per la Cremo: questa volta il cross da destra è di Bianchetti, arriva sul primo palo Pinato che impegna severamente in angolo Di Gregorio.
19‘ – Ancora Cremonese, ma il pari non arriva: calcio d’angolo dalla sinistra, scambio con Valeri che pennella in mezzo, Bianchetti salta più in alto di tutti ma spedisce sopra la traversa. Occasione gigantesca.
24‘ – Cambio per la Cremo: Gaetano per Fiordaliso.
26‘ – Subito Gaetano: destro dalla lunetta, blocca a terra Di Gregorio.
27‘ – Dalla parte opposta, scatta Marin sul filo del fuorigioco, calcia in porta ma palla centrale e facile preda di Volpe.
29‘ – Ultimo cambio per il Monza: Frattesi rileva Armellino.
31′ – GOL DEL MONZA, 0-2. Incredibile gol preso dai grigiorossi, raddoppio di Frattesi appena entrato.
Gol allucinante regalato dalla Cremo al Monza: la palla cammina sulla linea di fondo di fianco a Volpe, Zortea la protegge in attesa probabilmente che esca, ma perde troppo tempo e Maric interviene per toccarla dietro per il solo Frattesi, che in un attimo infila il portiere grigiorosso. Errore imperdonabile, ora alla Cremo serve un’impresa.
37′ –
Il Monza sbaglia un pallone in difesa, non ne approfitta Gaetano che, invece di calciare di prima, porta palla buttandosi in una selva di avversari. E l’azione sfuma.
39‘ – La Cremonese sostituisce Gustafson con Ceravolo.
40‘ – Nuova occasione per la Cremo: bel pallone in area di Pinato, inspiegabilmente Ciofani da pochi passi appoggia alto di testa.
45‘ – Tre di recupero.
45’+3 – Fine della partita: Cremonese-Monza 0-2. Brutta sconfitta per i grigiorossi.
La Cremo, dopo due successi di fila, cade in casa contro il Monza, restando così a 15 punti in classifica. Un risultato deludente, frutto di una prova a fasi alterne: primo tempo in affanno per i grigiorossi, con poche emozioni, meglio la ripresa con una serie di importanti occasioni sciupate sullo 0-1. Chiude il match un errore imperdonabile della difesa, che ha regalato palla a Maric-Frattesi. Brucia non solo perché il k.o. arriva in casa, ma anche perché dietro hanno fatto punti tutte, tranne Pescara e Reggiana.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: