fbpx
Cremo, si ricomincia da… Marco Baroni
Cremo, si ricomincia da… Marco Baroni

Marco Baroni ritorna per la seconda volta allo Zini da ex. L’anno scorso con la Reggina, ora con l’ambizioso Lecce che punta alla A

Domenica sera, alle ore 20:30, la Cremonese esordirà in casa contro il Lecce, allenato dal non troppo amato (usiamo un eufemismo) Marco Baroni, arrivato dopo aver risollevato nella passata stagione la Reggina. E proprio con gli amaranto, lo scorso primo maggio, si è verificato il ritorno del tecnico toscano allo Zini da ex per la prima volta (finita 1-1, dopo l’1-0 dell’andata al Granillo), essendo stato esonerato dai grigiorossi a fine dicembre del 2019.

NEL SEGNO DEL 12 – Sulla panchina della Cremonese, Baroni si è seduto per ben due volte: la prima (in Serie C) nel 2010 e la seconda, appunto, nel 2019. Entrambe le esperienze sono però durate soltanto 12 partite, comprensive della Coppa Italia. Nel primo caso fu lui ad iniziare il campionato con i grigiorossi (in quella squadra c’era anche Coda, ora con lui a Lecce) per poi essere esonerato alla decima giornata in quella che si scoprì essere la stagione dello scandalo calcioscommesse. Nel secondo, invece, ereditò la squadra da Rastelli dopo 7 giornate di campionato con l’intento di raggiungere la Serie A, ma venne esonerato il 7 gennaio con la squadra in zona playout.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Benevento, obiettivo promozione

Benevento, obiettivo promozione