fbpx
Ciofani: «Sono momenti, ci toglieremo delle soddisfazioni»
Ciofani: «Sono momenti, ci toglieremo delle soddisfazioni»

Cremonese-Frosinone, le dichiarazioni di Daniel Ciofani al termine della 15esima giornata: «Che ci sia Gaetano o Fagioli mi trovo sempre bene»

Si è conclusa sul risultati di 1-1 Cremonese-Frosinone: ancora una volta Daniel Ciofani punge la sua ex squadra come nello scorso febbraio. Peccato che, questa volta, la sua rete non abbia portato i 3 punti: «Abbiamo creato tanto e speso altrettanto, correndo contro una squadra che ha nell’aggressività la propria arma migliore. Prendiamo il punto contro una squadra di vertice, è importante dare continuità. Noi in primis siamo un po’ delusi ma dobbiamo analizzare in primis prestazioni, poi il risultato. È un periodo così, sono momenti della stagione, non c’è una ricetta giusta ma posso dire che noi corriamo e lavoriamo tanto, quindi a volte possiamo essere meno lucidi. L’anno scorso abbiamo vinto 4-0 facendo 4 tiri, capiterà che faremo partite con 3 tiri e 3 gol. In Serie B un attaccante che gioca con continuità ha sempre la sua occasione, poi ad Alessandria ho lavorato più di sponda ma oggi è una di quelle partite in cui ho tirato spesso. A me interessa più il risultato di squadra. Per coinvolgere il pubblico, che ci è stato sempre vicino, dobbiamo fare risultati ancora migliori. Sono sicuro che ci toglieremo delle soddisfazioni. Quella di oggi è stata una partita interpretata molto bene, nel primo tempo abbiamo ceduto loro il pallino del gioco senza subire, mentre noi abbiamo creato tanto. Ripeto che sono momenti, dobbiamo continuare così».

IL COMPAGNO DI REPARTO – Alle sue spalle, quest’oggi, si è visto Nicolò Fagioli, più abituato a giocare qualche metro più indietro: «Quando comincia a girare cerco di dare equilibrio, l’attaccante nel calcio di oggi deve partecipare nella fase di non possesso. A volte mi rivedo e in campo sono più in basso dei centrocampisti. Senza questo spirito non si creano occasioni. Mi trovo bene con Gaetano, Fagioli o chiunque si trovi li vicino».


Ogni replica necessita della corretta fonte CuoreGrigiorosso.com

Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche: