fbpx
Buonaiuto: «Crediamo alla salvezza, c’è ancora tempo»
Buonaiuto: «Crediamo alla salvezza, c’è ancora tempo»

Cristian Buonaiuto al termine di Cremonese-Fiorentina 0-2: «Partita complicata, siamo andati in difficoltà nel primo tempo»

Il suo ingresso ha dato pericolosità alla Cremonese, ma non è bastato. Al termine della gara persa per 2-0 contro la Fiorentina, Cristian Buonaiuto ha parlato ai microfoni della società: «È stata una partita complicata, abbiamo cercato di fare qualcosina in più nel secondo tempo mentre nel primo tempo siamo stati un po’ in difficoltà. Lavoreremo per la Coppa Italia, sapendo come giocano sarà più semplice. La mia gara? È stata di sacrificio, era una partita sporca, si correva tanto, ho cercato di mettere un po’ di qualità e di mettermi al servizio della squadra e dei miei compagni. Sarei stato felice se Okereke avesse fatto gol sul mio passaggio, ma è il calcio, ha fatto una grandissima parata Sirigu. Sui due gol presi sono stati bravi loro, ci sono anche gli avversari in campo e loro sono stati bravi. I 12 punti di distacco? Ci crediamo, c’è ancora tempo. Abbiamo una partita importante sabato contro il Monza, daremo il massimo».

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese, obiettivo riscatto (podcast)

Cremonese, obiettivo riscatto (podcast)