fbpx
UFFICIALE: il Palermo è escluso dalla Serie B
UFFICIALE: il Palermo è escluso dalla Serie B

La Covisoc ha rigettato la documentazione del Palermo, che quindi non farà parte della prossima B. Ma già annunciata la battaglia legale

Adesso è ufficiale: il Palermo è stato escluso dalla prossima Serie B. Al contrario di Chievo e Trapani, la Covisoc ha rigettato la documentazione presentata dalla società rosanero, che aveva delle falle riguardanti la parte economico-finanziaria (fra cui la tanto agognata fideiussione di 800mila euro). Come da regolamento, sarà il Venezia a prendere il posto dei siciliani: i lagunari hanno già depositato la documentazione per la riammissione, compresa anche la fideiussione.

RICORSO – Ma sarà davvero questo l’organico definitivo del prossimo torneo cadetto? Il direttore finanziario di Arkus Network Salvatore Tuttolomondo, ai microfoni di MediaGol.it, ha già annunciato che farà ricorso, convinto che le contestazioni siano infondate. Il Palermo avrà tempo fino all’8 luglio e costerà 15mila euro, poi il nuovo verdetto della Covisoc l’11 luglio e, infine, la Figc che il 12 luglio annuncerà il quadro completo della prossima B.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, la Spal rovina l’esordio a Vivarini

Serie B, la Spal rovina l’esordio a Vivarini

Cremo, varia l’orario della sfida alla Reggina

Cremo, varia l’orario della sfida alla Reggina

Serie B, Oddo-Pescara addio. Ecco Breda

Serie B, Oddo-Pescara addio. Ecco Breda