fbpx
Spezia-Cremonese, le probabili formazioni
Spezia-Cremonese, le probabili formazioni

Le possibili formazioni di Spezia e Cremonese, in campo nel pomeriggio per la decima giornata del campionato di Serie A

Secondo scontro diretto della stagione per la Cremonese, che fa visita allo Spezia. La formazione ligure è reduce da due sconfitte consecutive, ma si trova a 8 punti in classifica, ben 5 in più rispetto ai grigiorossi, ancora a secco di vittorie nella Serie A in corso. Come ha ben detto Alvini nella conferenza prepartita, occorre il giusto spirito per andare a fare la partita al Picco. Solo così avranno la meglio i propri punti di forza. Diretta dalle 15 su CuoreGrigiorosso.com.

QUI LA SPEZIA – Tanti dubbi per mister Gotti a partire dal sistema di gioco, perché i liguri potrebbero passare al 4-3-3 o al 4-2-3-1. Assenti due big come Bastoni e Kovalenko, recupera Sala. Se fosse speculare alla Cremo, in porta gioca Dragowski e in difesa Ampadu-Kiwior centrali, Nikolaou terzino sinistro e ballottaggio Holm-Amian per la fascia destra. A centrocampo scelte obbligate con Bourabia ed Ellertsson; Agudelo alto a destra, Gyasi a sinistra e Daniel Maldini alle spalle dell’unica punta Zola. In caso di 4-3-3, Agudelo scala a centrocampo e gioca Holm a destra con Maldini in panchina.

QUI CREMONA – Radu si aggiunge agli infortunati Hendry e Chiriches, per questo tra i pali debutterà in Serie A Marco Carnesecchi, tra gli eroi della promozione della Cremo in A. In difesa Bianchetti non sta benissimo ma dovrebbe partire titolare ancora una volta vicino a Lochoshvili, con Sernicola terzino destro e Valeri a sinistra. Dubbio a centrocampo: Castagnetti, Meité ed Ascacibar si giocano due posti, con gli ultimi due leggermente favoriti. Tornano Pickel e Okereke sulla linea dei trequartisti con Zanimacchia, davanti gioca Dessers.

SPEZIA (4-2-3-1): Dragowski; Amian, Ampadu, Kiwior, Nikolaou; Bourabia, Ellertsson; Agudelo, Maldini, Gyasi; Nzola. All. Gotti

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Meité, Ascacibar; Zanimacchia, Pickel, Okereke; Dessers. All. Alvini

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: