fbpx
Serie B, il Venezia passa al 92′ a Pisa e scavalca la Cremonese
Serie B, il Venezia passa al 92′ a Pisa e scavalca la Cremonese

Sembravano quattro pareggi tra le prime quattro di Serie B, invece Olivieri in rovesciata fa volare il Venezia a Pisa al 92′

Era una giornata di Serie B, la ventiseiesima, che poteva dire tanto, tantissimo sulla zona promozione diretta. Le sfide in programma stavano per dare esiti identici per tutte, con la Cremonese nuovamente al secondo posto in solitudine. Invece, al 92′, la prodezza di Olivieri in rovesciata lancia il Venezia in orbita: Pisa battuto 2-1 all’Arena Garibaldi e lagunari secondi da soli a 48 punti (+1 sui grigiorossi). Resta invece a inseguire il Como, che ha fermato la capolista Parma 1-1 al Sinigaglia. Occhio al Catanzaro, che torna a farsi sotto grazie al 2-1 ottenuto in casa del Cittadella. I punti dei calabresi sono 42, a -5 dalla Cremonese e a -6 dal Venezia secondo.

LE ALTREPrima sconfitta per il Bari di Iachini: il Sudtirol passa 1-0 in casa con gol su rigore del solito Daniele Casiraghi. Pareggio senza gol tra Brescia e Reggiana, sconfitta interna della FeralpiSalò contro l’Ascoli (0-1). Annullato un gol allo scadere alla squadra di Zaffaroni. Finisce senza reti anche il match salvezza del Liberati di Terni tra Ternana e Lecco.

Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, ufficiale: Iachini esonerato dal Bari

Serie B, ufficiale: Iachini esonerato dal Bari

Serie B, storia di rimonte mai nate

Serie B, storia di rimonte mai nate