fbpx
Serie B, Nesta e Inzaghi tornano in panchina
Serie B, Nesta e Inzaghi tornano in panchina

Sandro Nesta e Pippo Inzaghi sono pronti a tornare in Serie B, rispettivamente alla guida di Frosinone e Benevento. Manca solo l’ufficialità

Due campioni del mondo stanno per fare il proprio ritorno in Serie B. Alessandro Nesta e Filippo Inzaghi diventeranno rispettivamente i nuovi allenatori di Frosinone e Benevento. I ciociari affideranno la panchina all’ex difensore del Milan nei prossimi giorni, non appena l’ex allenatore del Perugia tornerà dagli Stati Uniti. Per lui è pronto un contratto annuale con opzione nella speranza che i gialloblù tornino subito in A. Per quanto riguarda “Superpippo”, invece, l’annuncio che sarà lui a guidare il Benevento nella prossima stagione dopo l’esperienza fallimentare con il Bologna potrebbe arrivare anche in giornata. L’ex mister del Venezia firmerà un contratto biennale.

Questa l’attuale situazione delle 20 panchine di B: 

Ascoli: Paolo Zanetti (Nuovo)

Benevento: N.D. Ipotesi: Filippo Inzaghi.

Chievo Verona: N.D.  Ipotesi: Michele Marcolini (AlbinoLeffe), Mauro Zironelli, Vincenzo Italiano (Trapani), Giuseppe Iachini.

Cittadella: Roberto Venturato (Confermato)

Cosenza: Piero Braglia (Confermato)

Cemonese: Massimo Rastelli (Confermato)

Crotone: Giovanni Stroppa (Confermato)

Empoli:  Ipotesi: Cristian Bucchi (Benevento).

Frosinone: N.D. Ipotesi: Alessandro Nesta.

Juve Stabia: Fabio Caserta (Confermato)

Livorno: Roberto Breda (Confermato)

Palermo: Pasquale Marino (Nuovo)

Pescara: Luciano Zauri (Nuovo)

Perugia: Massimo Oddo (Nuovo)

Pisa: Luca D’Angelo (Confermato)

Pordenone: Attilio Tesser (Confermato)

Salernitana: Leonardo Menichini (Confermato)

Spezia:  Ipotesi: Vincenzo Italiano, Alessio Dionisi (Imolese), Andrea Mandorlini.

Trapani: Vincenzo Italiano (in dubbio)

Virtus Entella: Roberto Boscaglia (Confermato).

Lorenzo Coelli

Redattore e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Mister Pecchia alle firme con il Parma

Mister Pecchia alle firme con il Parma