fbpx
La Cremo ritrova Baroni, stavolta da avversario
La Cremo ritrova Baroni, stavolta da avversario

A circa un anno dalla sua ultima partita da mister grigiorosso Marco Baroni e la Cremonese si ritrovano, stavolta da avversari

Un anno fa, 29 dicembre 2019, la Cremonese di Marco Baroni venne sconfitta dal Pordenone nella gelida cornice dello Stadio Friuli di Udine. Quella fu l’ultima partita del tecnico toscano alla guida dei grigiorossi prima dell’esonero, comunicato ufficialmente l’8 gennaio 2020. Mercoledì 30 dicembre l’attuale tecnico della Reggina e la Cremo si incroceranno di nuovo, stavolta da avversari, in occasione della 16ª giornata di Serie B.

PROGRESSI – Dopo 3 partite alla guida dei calabresi Baroni ha già fatto meglio rispetto a quanto fatto con la Cremonese: dopo la sconfitta con il Cittadella (3-1) e il pareggio con il Vicenza (1-1) è infatti arrivata una vittoria di carattere nella sfida con la Reggiana (1-0) agguantata allo scadere e con l’uomo in meno. Lo scorso anno gli  servirono 5 partite per trovare la prima vittoria all’ombra del Torrazzo (1-0 con la Salernitana) dopo due pareggi e due sconfitte. L’esperienza in grigiorosso dell’ex Napoli non fu delle più facili (2 i successi in 11 partite di campionato), con la squadra che passò dalla zona playoff a quella playout nel giro di pochi mesi, portando così al suo esonero.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Spal, la designazione arbitrale

Cremonese-Spal, la designazione arbitrale