fbpx
Cremonese-Chievo, le probabili formazioni
Cremonese-Chievo, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni di Cremonese e Chievo, che questa sera scenderanno in campo per dar vita alla giornata numero 34 del campionato di Serie B

Nemmeno il tempo di godersi il successo esterno di Livorno che per la Cremonese è già ora di tornare in campo. Questa sera, alle ore 21, il fischio d’inizio del match contro il ChievoVerona, altra tappa fondamentale verso la salvezza per i grigiorossi di mister Bisoli, alla ricerca della terza vittoria consecutiva (l’ultima volta oltre un anno fa con Rastelli in panchina). Galvanizzata dalla gioia nel recupero col meraviglioso gol di Valzania, la Cremo sfida allo Zini un Chievo che, al contrario, è reduce da due pareggi consecutivi. Non quello che si sperava, tanto che resta incerta la partecipazione ai playoff di fine stagione, obiettivo minimo per i gialloblù, appena retrocessi dalla A.

QUI CREMONA – Tante partite in poche settimane, molte di queste ravvicinate. Mister Bisoli sembra aver scelto grossomodo la formazione tipo, ma giocando ogni tre giorni un po’ di turnover è inevitabile. Fra i sicuri del posto Ravaglia, Terranova, Ravanelli, Bianchetti, Valzania, Castagnetti e Ciofani. Nel 4-3-3, infatti, la difesa è la solita, ma con l’infortunio di Crescenzi dovrebbe giocare Zortea sulla sinistra (non Bianchetti come a Livorno, che torna a destra). In mezzo al campo potrebbe esserci una nuova possibilità per Kingsley, al fianco di Valzania e Castagnetti. Davanti, ancora rebus sulla destra: Palombi, Celar, Gaetano o il ritorno dal 1′ di Piccolo? Noi crediamo che la scelta ricadrà sul giovane sloveno, con gli altri pronti a dire la propria nella ripresa. Ciofani-Parigini chiudono il tridente.

QUI VERONA – I media locali parlano di ChievoVerona piuttosto scontato per questo tour de force, una filastrocca conosciuta a memoria: Semper, Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti, Segre, Esposito, Garritano, Giaccherini, Vignato, Djordjevic. Mancherà però questa volta, per la prima volta in stagione, il centrocampista Segre, che verrà sostituito molto probabilmente da uno dei 18enni Karamoko o Zuelli. C’è anche l’opzione Di Noia, match winner dell’andata. In difesa mister Alfredo Aglietti non recupera Vaisanen, fuori anche Cotali e Obi. Il tridente offensivo ha poche varianti, per cui dovrebbe essere lo stesso delle altre partite: Vignato e Giaccherini larghi, Djodjevic in mezzo. In panchina ci sono il 22enne colombiano Ceter e il 20enne montenegrino Grubac.

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Zortea; Valzania, Castagnetti, Kingsley; Celar, Ciofani, Parigini. All. Bisoli

CHIEVOVERONA (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Di Noia, Esposito, Garritano; Giaccherini, Djordjevic, Vignato. All. Aglietti


Di Andrea Ferrari

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

LIVE Reggiana-Cremo 1-1, finisce qui

LIVE Reggiana-Cremo 1-1, finisce qui

Reggiana-Cremonese, i convocati di Bisoli

Reggiana-Cremonese, i convocati di Bisoli