fbpx
Cremonese, chi si rivede: Collocolo si gioca un posto da titolare
Cremonese, chi si rivede: Collocolo si gioca un posto da titolare

Infortunatosi nel derby al ginocchio, da un po’ Collocolo è tornato a lavorare in gruppo: probabilmente ritroverà il campo sabato a Bolzano

Era già in panchina contro il Como, ora è il momento di rivederlo in campo. Parliamo di Michele Collocolo, centrocampista di enorme qualità che da un paio di settimane ha ricominciato a lavorare con la Cremonese al Centro Arvedi, in vista di un feroce finale di stagione. Lo scorso 27 gennaio la partita di Collocolo in casa contro il Brescia era durata appena 11 minuti: gli esami di qualche giorno dopo avevano evidenziato un trauma distorsivo al ginocchio destro, che gli ha fatto saltare 6 partite (per poi tornare in panchina, appunto, con il Como).

TOTALE – Nel corso della sua prima stagione in maglia Cremonese, Collocolo ha mostrato fin da subito le sue qualità totali in mezzo al campo: interdizione, corsa, inserimenti, destro chirurgico. Non a caso è servita un’offerta importante per strapparlo all’Ascoli nel corso della scorsa estate. Ha giocato 21 partite e ha segnato 3 gol: Reggiana e Cosenza in trasferta, Modena in casa. In vista del match di Bolzano contro il Sudtirol è in ballottaggio con Pickel per il ruolo di mezzala destra: Stroppa dovrà decidere se dargli ancora un po’ di riposo – approfittando della pausa in arrivo – oppure se gettarlo nella mischia per permettergli di mettere un po’ di benzina nelle gambe.

Redazione

Potrebbe interessarti anche: