fbpx
Cremo, partenza soft… fino a un certo punto
Cremo, partenza soft… fino a un certo punto

Per la Cremo un inizio di Serie B sulla carta alla portata, ma guai a sottovalutare le avversarie, sebbene provengano dalla Serie C. Perché dopo…

È stato presentato ieri il calendario della Serie B 2019-2020, che inizierà ufficialmente venerdì 23 agosto con l’open day fra Pisa e Benevento. Siamo in attesa del comunicato con i primi anticipi e posticipi di campionato, ma verosimilmente la “nuova” Cremonese targata Rastelli e Bonato esordirà in laguna a Venezia di sabato, il 24 agosto. Sarà poi la volta della Virtus Entella allo Stadio Zini e del Pisa all’Arena Garibaldi, in Toscana. All’apparenza sembrerebbe un inizio di stagione soft e alla portata, dovendo affrontare due squadre appena promosse dalla Serie C (Entella e Pisa) e una che è stata ripescata dalla terza serie in seguito al fallimento del Palermo (il Venezia), ma guai a sottovalutare le avversarie, soprattutto ripensando a quanto accaduto durante la B 2018-2019 contro chi era appena salito dalla Lega Pro…

ATTENZIONE – Naturalmente le prime tre giornate della scorsa edizione erano sulla carta più proibitive, ma fra Pescara, Palermo e Spezia i grigiorossi di Mandorlini raccolsero 5 punti. Considerando però le sfide alle neopromosse dalla Serie C, durante l’intero campionato, il bottino è stato poco soddisfacente: 2 punti ottenuti col Padova, 3 con Lecce e Cosenza, 6 con il Livorno (14 sui 24 totali). Il problema era dovuto principalmente alle gare in trasferta, avendo trascorso un lunghissimo periodo senza soddisfazioni lontano dallo Zini: contro le squadre appena citate, infatti, fuori casa sono stati portati via solo 4 punti su 12 (di cui 3 col Livorno). Quest’anno si parte con Venezia e Pisa in trasferta e abbiamo bisogno della Cremo del finale della scorsa stagione. L’obiettivo è mettere in cascina più fieno che si può nei match sulla carta più abbordabili, per poi giocarsi il tutto e per tutto con le prime della classe.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: