fbpx
Cremo, buona la prima di Deli e Palombi
Cremo, buona la prima di Deli e Palombi

Al netto dei gol con cui hanno steso il Francavilla, Deli e Palombi hanno mostrato da subito un buon feeling con i nuovi compagni

Per quanto questo il test contro il Francavilla possa essere relativamente attendibile considerato lo spessore dell’avversario, sono buone le indicazioni lasciate dalla Cremonese nella sua prima uscita in Coppa Italia. Anche perché l’anno scorso, di questi tempi, i grigiorossi allora guidati da Mandorlini uscirono ai rigori contro un Pisa infarcito di giovani. Buone però sono soprattutto le indicazioni fornite dai nuovi arrivati. Tra questi non possiamo non citare Francesco Deli e Simone Palombi, entrambi in rete dopo il vantaggio di Claiton.

PALO-GOL – L’attaccante scuola Lazio conferma dunque la buona impressione fatta durante il ritiro, presentandosi a uno ‘Zini’ tirato a lustro con una doppietta come biglietto da visita. Il primo gol in contropiede su imbeccata di Soddimo, il secondo con tiro al volo da due passi dopo aver vinto un rimpallo al limite dell’area con un difensore ospite.

UNO E TRINO – Quanto a Deli, il centrocampista ex Foggia ha dato l’impressione di essere la via di mezzo tra Croce, Castrovilli e Scarsella per la sua abilità nel miscelare dinamismo, tecnica e capacità nel farsi trovare nel posto giusto al momento giusto, fungendo praticamente da attaccante aggiunto.

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!

Coppa Italia da record su CGR: 37mila grazie!