fbpx
Zortea: ora che ha ingranato, chi lo ferma più?
Zortea: ora che ha ingranato, chi lo ferma più?

Nadir Zortea, terzino destro della Cremo ha stupito i tifosi domenica con la grande partita che ha disputato contro il Perugia

Nadir Zortea, arrivato alla Cremo in prestito dall’Atalanta durante il calciomercato estivo come vice di Mogos, non aveva ancora trovato grande spazio tra i grigiorossi. Ma, durante la partita di domenica contro il Perugia, ha finalmente avuto l’occasione di dimostrare ai tifosi il proprio valore. É sceso in campo da titolare al posto di Mogos, sospeso per due giornate, e ha giocato fino al novantaseiesimo minuto, svolgendo un ruolo molto importante nell’andamento della partita. Si fa infatti trovare pronto, gestisce bene la palla, tenta e riesce perfino dribbling di classe. Al dodicesimo minuto, inoltre, trova la conclusione su punizione di Valzania, fornendo fortuitamente l’assist a Claiton che segna il vantaggio della Cremo.

zortea cremo livorno

CARRIERA – Comincia alla Feltreseprealpi, squadra locale dilettantistica, viene poi notato dal Südtirol e l’anno dopo dall’Atalanta, in cui ha giocato fino a quest’estate. Nel 2017 veste per sei mesi la maglia del Vicenza, tornando poi in nerazzurro. Nella stagione 2018-19, da capitano della Dea di mister Brambilla (dove gioca con un certo Kulusevski), diventa Campione Primavera, battendo in finale l’Inter. Esordisce in Serie B con la Cremonese il 24 agosto contro il Venezia, alla prima del campionato in corso. Ora che ha dimostrato al mister e ai compagni la propria validità, Baroni, che per il 3-4-2-1 attuale ha chiesto ancora più spinta agli esterni, potrebbe dargli la possibilità di giocare più spesso, preferendolo a Mogos, negli ultimi tempi apparso un po’ appannato rispetto alle grandi partite dello scorso anno. Zortea è stato un grande affare di mercato: il ds grigiorosso Bonato è riuscito a strapparlo alle altre big di Serie B e Serie C che avevano chiesto informazioni.

 

Rebecca Cambiati
Rebecca Cambiati

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, Montalto in rientro dal Venezia

Cremo, Montalto in rientro dal Venezia

Cremo, Lucchini verso la permanenza

Cremo, Lucchini verso la permanenza