fbpx
Zanimacchia, Parma pronto al rilancio. La Juve attende
Zanimacchia, Parma pronto al rilancio. La Juve attende

Il ritorno alla Cremonese di Luca Zanimacchia è a rischio: il Parma proverà il rilancio, la Juventus prende tempo

Zanimacchia-Cremonese sì o no? La questione tiene banco da giorni, se non settimane. Dopo una grandissima stagione in grigiorosso, il classe 1998 ha fatto rientro alla Juventus, squadra proprietaria del suo cartellino, senza mai nascondere che gli sarebbe piaciuto giocare nel massimo campionato con la Cremo. Lo scorso giovedì un incontro a Milano aveva dato una decisa accelerata alla trattativa per il rientro a titolo definitivo dell’esterno di Desio, ma c’è una grossa novità.

IRROMPE IL PARMA – Sin dal suo arrivo a Parma, l’ex mister della Cremonese Fabio Pecchia ha spinto per l’acquisto di Zanimacchia, che conosce sin dai tempi della Juventus U23. Il pressing si è intensificato ad inizio settimana e questo pomeriggio i dirigenti ducali hanno incontrato proprio la Juventus a Milano. «È un giocatore importante, Pecchia lo conosce, ma quello di oggi è stato solo un incontro conoscitivo» ha dichiarato all’uscito il ds emiliano Pederzoli a TMW. È ovvio che qualora il Parma presentasse un’offerta più vantaggiosa, la Juventus la prenderebbe in considerazione. Per questo motivo, nonostante la Cremo abbia l’accordo con il giocatore (e quello di massima con i bianconeri), servirà ancora qualche giorno per capire quale sarà il futuro di Zanimacchia.

Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Mercato Cremo, il punto sui difensori

Mercato Cremo, il punto sui difensori