fbpx
Voci dal mercato: Frosinone su Tabanelli e Coda
Voci dal mercato: Frosinone su Tabanelli e Coda

14 gennaio, tredicesimo giorno di mercato: molto attivi su tutti i fronti i ciociari, mentre l’Ascoli punta su Alfonso come estremo difensore

Il 14 gennaio è il giorno in cui il Frosinone prova a diventare protagonista del mercato. I ciociari dopo alcuni giorni di studio hanno inserito la quinta, chiudendo l’acquisto di D’Elia, in arrivo dall’Ascoli, e trovando un principio di accordo anche con Andrea Tabanelli, forte centrocampista in uscita dal Lecce (possibile contratto fino al 2022). Inoltre dalle indiscrezioni, pare che i gialloblù abbiano fatto un tentativo con il Benevento per portare a Frosinone l’attaccante Massimo Coda, che quindi potrebbe restare in B e non approdare alla corte di Berlusconi a Monza. Se ne riparlerà nei prossimi giorni.

ALTRI AFFARI – Per il resto la giornata non porta notizie sconvolgenti. L’Ascoli ha messo gli occhi su Alfonso del Brescia per blindare la propria porta, mentre pare in dirittura d’arrivo la trattativa tra il Cosenza e Stephane Omeonga. Il Cittadella per puntellare il proprio reparto avanzato potrebbe fare una proposta all’ex grigiorosso Francesco Stanco, mentre il Pordenone starebbe pensando all’attaccante Samuele Longo (anche lui ex Cremo) e a Luca Crecco, centrocampista in uscita dal Pescara.

👉 Il resoconto di Lazio-Cremonese

Alessandro Ginelli
Alessandro Ginelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese-Arini, addio a un passo

Cremonese-Arini, addio a un passo

Serie B, decise le date del mercato

Serie B, decise le date del mercato