fbpx
Voci dal mercato, il Brescia cerca il sostituto di Tonali
Voci dal mercato, il Brescia cerca il sostituto di Tonali

7 settembre, settimo giorno di calciomercato: presentato Delneri a Brescia, in arrivo un greco in mezzo al campo. Il Pescara sogna in grande per l’attacco

A Brescia è stato il giorno della presentazione alla stampa del nuovo tecnico Luigi Delneri, che ha espressamente detto di voler puntare ai primi posti. In chiave mercato ha speso parole importanti sul centrocampo, perché con l’addio di Tonali va rimpolpato. In attesa di novità su Cavion, che piace anche alla Cremonese, e su altri profili, è in dirittura d’arrivo il greco Christos Donis, 25enne del Panathinaikos. Per l’attacco si prova a prendere De Luca del Torino. Fra le ufficialità, nuova esperienza cadetta per Damir Ceter, che è un nuovo attaccante del Pescara. L’ex Chievo arriva dal Cagliari nell’operazione che ha portato in Sardegna Zappa. Un anno con opzione per il secondo per l’espertissimo Molinaro, che torna ufficialmente al Venezia; l’Empoli cede quattro giocatori: Vivoli alla Pistoiese, Bertolini al Prato, Lupi al Poggibonsi e Sposito al Taranto. Tutti in prestito.

LE TRATTATIVE – Il Pescara da anni ha un filo diretto con l’Atalanta e prova ad aggiudicarsi a titolo temporaneo nientemeno che i talenti Piccoli e Da Riva (quest’ultimo anche inserito nel quarto di Champions da Gasperini contro il Psg). Per la difesa di Oddo è vicino l’arrivo di Porcino dal Livorno (fascia mancina), per l’attacco i sogni sono Dionisi del Frosinone e La Gumina dell’Empoli (ma ora alla Samp). La Fiorentina probabilmente darà in prestito in B il giovane Ranieri: stando alle ultime, la Cremonese non sarebbe più sul giocatore. Anzi ci sono Salernitana, Spal e Frosinone. A proposito della Spal, definito l’arrivo della punta Seck, 2001 reduce da una buona stagione in D col Sasso Marconi. Verna del Pisa verso Catanzaro, il Lecce chiude per Paganini del Frosinone. I giallorossi prendono anche Zuta, terzino macedone. Il Vicenza, sfumato Alfonso, per la porta sonda Marchetti, Provedel e Pigliacelli.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Gaetano torna alla Cremonese

UFFICIALE: Gaetano torna alla Cremonese