fbpx
Voci dal mercato, al Monza in arrivo Boateng
Voci dal mercato, al Monza in arrivo Boateng

24 settembre, ventiquattresimo giorno di calciomercato: Kevin Prince Boateng è l’asso nella manica di Galliani e Berlusconi. Ajeti ufficiale alla Reggiana. Scuffet-Pordenone, ci siamo 

Dopo la cessione di Chiricò all’Ascoli, Galliani e Berlusconi hanno consegnato a Brocchi la ciliegina sulla torta di un mercato faraonico. Kevin Prince Boateng è ai dettagli con il club brianzolo. Il Boa è veramente il colpo sensazionale che nessuno si aspettava. Passiamo alle altre squadre. È ormai ufficiale il passaggio di Mogos dalla Cremonese al ChievoVerona. I veronesi vorrebbero anche Amato Ciciretti ma persiste il problema dell’ingaggio troppo alto. La Reggiana si è assicurata un ottimo rinforzo per il reparto arretrato. La dirigenza emiliana ha ufficializzato l’acquisto del difensore Ajeti dal Vejle Boldklub. Il giocatore approda in Emilia a titolo definitivo. Kargbo, classe ’99 del Crotone, è in uscita e se dovesse partire in prestito, come appare probabile, la destinazione preferita dal ragazzo sarebbe la Reggiana. Manca solo l’ufficialità per il passaggio di Simone Palombi al Pisa, dove ritroverà gli ex compagni di squadra Soddimo e Caracciolo.

LE ALTRE – Il Lecce ha ufficializzato l’acquisto, in prestito con diritto di riscatto, di Claud Adjapong dal Sassuolo. Il classe ’98 è stato designato dalla dirigenza salentina per sostituire Giulio Donati come terzino destro che è appena approdato al Monza. Il Pordenone sta cercando il portiere per la prossima stagione. Il nome più accreditato è quello di Simone Scuffet, classe ’97, tornato a Udine dopo la parentesi allo Spezia con cui ha conquistato la promozione in Serie A. Il ragazzo non è stato riscattato dai liguri ed è alla ricerca di una nuova sistemazione. In serata la probabile fumata bianca per un prestito secco fino al 30 giugno 2021.

Tommaso Somenzi
Tommaso Somenzi

Potrebbe interessarti anche:

UFFICIALE: Piccolo passa al Catania

UFFICIALE: Piccolo passa al Catania

UFFICIALE: Montalto è del Bari

UFFICIALE: Montalto è del Bari