fbpx
Vido, “riserva” di lusso: torna… e segna
Vido, “riserva” di lusso: torna… e segna

La Cremonese può contare su Vido, giocatore di categoria e di grande qualità. Bravo a credere nell’errore di Frare

La Cremonese ritrova Luca Vido ed è subito gol per l’attaccante di proprietà dell’Atalanta. Vero, Frare ha compiuto un’ingenuità galattica, ma Vido è stato bravo a crederci, a capire che il difensore granata avrebbe potuto fallire il dribbling. E non è mai scontato trovare il gol quando ci si trova davanti al portiere avversario. Acquistato in estate per giocare alle spalle dell’unica punta, l’ex… Cittadella ora si gioca il posto con Gaetano. La rosa grigiorossa gode di qualità indiscussa e una staffetta del genere non è da tutte le squadra di Serie B.

NON UNA RISERVA – Non sono stati semplici i primi momenti in maglia Cremo per Vido, bloccato da alcuni problemi fisici di troppo, sia in fase di preparazione che quando sono cominciate le gare ufficiali. Mister Pecchia si era detto molto dispiaciuto, crede molto nell’estro di Vido, giocatore di categoria, rapido e “disturbatore”. Il pallone va a cercarselo, sa dribblare e calciare bene verso la porta avversaria. Due spezzoni con Lecce e Cittadella, un gol per lui. Chiamarlo “riserva” è sbagliato, mai come quest’anno la Cremo può contare su ventotto titolari.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Cremo, duello inedito tra Pecchia e Maresca

Cremo, duello inedito tra Pecchia e Maresca

Parma-Cremo è anche Buffon vs Carnesecchi

Parma-Cremo è anche Buffon vs Carnesecchi

Parma-Cremonese, i convocati di Pecchia

Parma-Cremonese, i convocati di Pecchia

Cremo, a Parma la vittoria manca da 34 anni

Cremo, a Parma la vittoria manca da 34 anni