Verona, Grosso: «Scelto giocatori che ritenevo pronti»
Verona, Grosso: «Scelto giocatori che ritenevo pronti»

Verona-Cremonese, le dichiarazioni di Fabio Grosso al termine della 11° giornata di campionato di Serie B 2018/2019. Contestazione del pubblico di casa

Senza il pareggio di Arini, il Verona si sarebbe trovato provvisoriamente in testa alla classifica. Ma il pubblico scaligero, ha contestato il tecnico Fabio Grosso dall’inizio del match. Forse anche a causa di alcune scelte di formazione che non tutti hanno capito e che non hanno portato ai risultati sperati: «Matos e Di Carmine non stavano molto bene, ho scelto i giocatori che ritenevo pronti e più funzionali al tipo di gara. Ho preferito Tupta a Giampaolo perché volevo un attaccante che legasse di più coi compagni a centrocampo per innescare gli esterni. La mia panchina è in bilico? Cerco di dare sempre il 100%, il mio lavoro è sempre in discussione. I fischi? Quando la gente non è contenta non è facile esprimere al massimo le nostre potenzialità. Non abbiamo tirato molto verso la porta, ma neanche loro hanno fatto molto di più di noi per vincere».

Fonte: TgGialloblu

Nicolò Casali
Nicolò Casali

Potrebbe interessarti anche:

Brighenti: «Vincere aiuta a vincere»

Brighenti: «Vincere aiuta a vincere»

Croce: «Era importante partire bene»

Croce: «Era importante partire bene»