fbpx
Turci su Wembley: «Trasudava storia, 3-1 meritato»
Turci su Wembley: «Trasudava storia, 3-1 meritato»

Mercoledì 27 maggio è stato ospite di CGR l’ex portiere della Cremo Luigi Turci, a GrigiorossOnair, su Facebook. Così sul successo di Wembley

Mercoledì sera, 27 maggio, è stato ospite della nuova puntata di GrigiorossOnAir, interamente dedicata al mito Gigi Simoni, a pochi giorni dalla sua scomparsa, Gigi Turci, portiere della storica e ultima Cremonese in Serie A, che ha scambiato con noi quattro chiacchiere in diretta su Facebook. Così si è espresso sulla straordinaria vittoria della Coppa Anglo-Italiana a Wembley nel 1993.


Quell’annata, 1992-93, è ricordata non solo per la vittoria della B, ma soprattutto per la vittoria del Trofeo Anglo-Italiano«Oggi sembra una cosa da fantacalcio, ma in realtà è un’esperienza formativa al 100%, con incontri internazionali e la fortuna di giocare al vero Wembley prima che fosse ricostruito. Questo è motivo d’orgoglio,  per Cremona e per tutti perché l’abbiamo anche vinta». Per rievocare al meglio i ricordi, i nostri Nicola e Andrea hanno mostrato a Turci due foto della storica finale di Wembley, scattate da Muchetti e gentilmente offerte da Boiocchi per la diretta con Gigi: «Queste foto sono ancora esposte al Centro Arvedi nel reparto accoglienza e indicano la storia della società stessa, in quei 4 anni siamo riusciti a prenderci e a regalare tanto ai tifosi e alla gente di Cremona. Abbiamo fatto la finale col Derby County, eravamo consapevoli di poterli battere visto che l’avevamo già fatto in casa loro nel girone di qualificazione. In una partita secca però può succedere di tutto, soprattutto perché, dei 40mila di Wembley, 38mila erano inglesi». Per l’ex numero 1 grigiorosso è indescrivibile la sensazione provata in quel tempio del calcio: «Era uno stadio che trasudava storia, non so come spiegarlo, ha fatto la storia del calcio a livello mondiale. Ci stavamo giocando la B, il torneo ci ha tolto sì alcune energie, ma ci ha dato anche carica.  Dopo il rigore sbagliato sull’1-1 poteva succedere di tutto, ma abbiamo alzato il trofeo meritatamente».


CLICCA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA


OGNI REPLICA, ANCHE PARZIALE, NECESSITA DELLA CORRETTA FONTE CUOREGRIGIOROSSO.COM

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

GrigiorossOnAir: Gigi Turci ospite di CGR!

GrigiorossOnAir: Gigi Turci ospite di CGR!