fbpx
Tempo di verdetti, Carpi e Padova retrocesse in C
Tempo di verdetti, Carpi e Padova retrocesse in C

Niente da fare per gli emiliani e i biancoscudati, che non riescono a vincere le rispettive partite contro Livorno e Benevento. Sono in terza serie

Era nell’aria ormai da tempo, ora c’è l’ufficialità: Carpi e Padova sono aritmeticamente retrocesse in Serie C con una giornata di anticipo. Gli emiliani, dopo la sconfitta in casa di mercoledì contro la Cremonese, subiscono il k.o. al Picchi di Livorno per 1-0 con bellissimo gol di Giannetti nella ripresa; i biancoscudati di Centurioni disputano un’ottima gara sul campo del Benevento, ma per tre volte si fanno raggiungere: il rocambolesco 3-3 finale (al 92′ il Padova era avanti 3-2), dunque, ufficializza la discesa negli inferi per i veneti dopo un solo anno dalla promozione nel campionato cadetto. In casa Carpi questa volta a Castori non è riuscito il miracolo: a 6 anni di distanza i carpigiani tornano nella terza serie italiana.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Classifica marcatori, Cremonese scatenata

Classifica marcatori, Cremonese scatenata

Cremonese-Trapani, i convocati di Rastelli

Cremonese-Trapani, i convocati di Rastelli

Cremonese-Trapani, la designazione arbitrale

Cremonese-Trapani, la designazione arbitrale