Tanti auguri Cremonese per i tuoi 116 anni
Tanti auguri Cremonese per i tuoi 116 anni

Il 24 marzo 1903 nasceva presso la Trattoria “La Varesina” l’Unione Sportiva Cremonese, che festeggia così oggi i suoi 116 anni di storia

116 anni di storia. Questo è un traguardo importante raggiunto dalla Cremonese, squadra tra le più antiche d’Italia, con l’onore e il privilegio di non essere mai fallita, privilegio condiviso con poche altre società.

FONDAZIONE – Presso la Trattoria “La Varesina” di Piazza Sant’Angelo a Cremona nacque la Cremonese,  una polisportiva dal colore bianco e lilla (si passò al grigiorosso nel 1914). Il calcio arrivò sette anni dopo, merito del primo leader, il sarto Emilio Faia, primo di una lunga lista che giunge fino all’attuale proprietario Giovanni Arvedi (con Paolo Rossi presidente). Nel mezzo ci sono stati tanti uomini che hanno gestito alla grande la squadra, da Luzzara a Soncini, tenendo alto il nome e l’onore della Cremonese.

GRANDI UOMINI – Sono tanti i campioni passati da Cremona in questi 116 anni così come le meteore. Molti anche gli allenatori, da Gandelli a Rastelli, passando per i big Simoni e Mondonico. Grazie a questi personaggi la Cremonese si è mantenuta sempre ad alto livello, con ben 111 anni giocati tra i professionisti. Sono state 14 le stagioni in massima serie, 7 da quando c’è il girone unico che la posizionano al quarantaseiesimo posto nella classifica perpetua.

PALMARES – Nella bacheca dei trofei brilla l’Anglo-Italiano ma questa non è stata l’unica gioia. In questi 116 anni ci sono state numerose promozioni e molti campionati vinti. C’è stata anche qualche caduta ma la Cremonese si è sempre saputa rialzare. Mai la squadra ha dovuto ripartire da zero, sempre col sostegno dei tifosi, presenti anche nei momenti più bui.

Auguri Cremonese per i tuoi 116 anni. Sperando ce ne siano almeno altrettanti da festeggiare in futuro per continuare questa lunga storia.

Paolo Castelli
Paolo Castelli

Collaboratore

Potrebbe interessarti anche: