fbpx
Tanti auguri a Marconi, pilastro della Cremo di Tesser
Tanti auguri a Marconi, pilastro della Cremo di Tesser

Fa cifra tonda il difensore Marconi, che oggi spegne 30 candeline sulla torta. Un monumento della storia recente della Cremonese

Ivan Marconi è uno dei più importanti protagonisti della storia recente della Cremonese. Oggi, 25 ottobre, il difensore bresciano compie 30 anni tondi tondi e vogliamo approfittare della circostanza per fare tanti auguri, naturalmente, e per ricordare alcune delle imprese compiute con la maglia grigiorossa, vestita con grande onore e dedizione al lavoro dall’annata 2015-16 allo scorso gennaio. Ha totalizzato 88 presenze fra Lega Pro e Serie B, vivendo la parentesi più gloriosa, continua e ricca di successi della sua carriera, dal momento in cui finora non ha giocato più partite indossando la divisa di un’altra squadra. Attualmente con il Monza di Berlusconi, Galliani e Brocchi sta cercando di tornare in B, cosa che gli è capitata alla Cremo nell’entusiasmante cavalcata del 2016-17, conclusasi con quel 6 maggio che nessuno scorderà.

RESOCONTO – In quello squadrone Marconi faceva coppia con l’esperto Canini, arrivato a gennaio, costituendo uno degli assetti difensivi più forti del campionato. Giocò tutte le partite di quella stagione, tranne il ritorno con l’Arezzo poiché fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Non a caso, da voi lettori fu votato il “Miglior Grigiorosso” della storica annata 2016-17. Nel primo anno di B trova un po’ meno spazio nel girone di andata, ma col passare del tempo riconquista il posto e dimostra di poterci stare benissimo nella nuova categoria. Non troverà più minuti con Mandorlini all’inizio della stagione scorsa, solo un quarto d’ora all’ultima col mister ravennate in panchina, nella trasferta di Verona. Iniziarono così a trapelare voci di un addio a gennaio a Monza, con capitan Brighenti, poi concretizzatosi. Saluto commovente alla piazza, nuova avventura.

Auguri Ivan, che il prosieguo della carriera sia tanto gratificante quanto le belle annate trascorse a Cremona!

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

La prima da ex di Mirko Carretta

La prima da ex di Mirko Carretta