fbpx
Strizzolo boom! Castagnetti, passo indietro
Strizzolo boom! Castagnetti, passo indietro

Le pagelle di Cremonese-Lecce, terminata 2-0 per i grigiorossi: doppietta di Strizzolo, ospiti in dieci da metà primo tempo per l’espulsione di Vigorito.

AGAZZI, voto 7.5
Il miracolo su Meccariello cambia la partita: se la Cremo chiude il primo tempo senza essere sotto il merito è tutto suo. Insuperabile nelle uscite, mai un’indecisione.

CARACCIOLO, voto 6.5
Il Lecce si rende pericoloso soprattutto sulla sinistra, lui fa gli straordinari chiudendo sempre in maniera puntuale.

CLAITON, voto 6.5
Punto fermo della retroguardia grigiorossa, è fondamentale nel gioco aereo visto che il Lecce scodella un’infinità di palloni in area.

TERRANOVA, voto 6.5
Perde qualche duello con La Mantia che è un vero e proprio osso duro. Ha il merito di lanciare Strizzolo in occasione dell’espulsione di Vigorito.

MOGOS, voto 6
Lascia troppo spazio a Calderoni che mette in mezzo diversi palloni pericolosi. Non è nel suo periodo di forma migliore ma la sua fisicità risulta sempre utile.

ARINI, voto 6
I leccesi corrono molto, nonostante l’uomo in meno. Chiude buchi a destra e a manca, facendo quello che gli riesce meglio.

CASTAGNETTI, voto 5
Non dà continuità alla prestazione contro il Verona. Lento e impacciato, è pure impreciso quando deve servire i compagni.

CASTROVILLI, voto 7
Fatica a trovare spazi nel primo tempo, sale in cattedra nella ripresa: prima costringe Bleve alla respinta sul gol di Strizzolo, poi manda Piccolo sul fondo per l’azione del raddoppio.

MIGLIORE, voto 6.5
Si sdoppia in difesa, dove deve controllare gli inserimenti di Venuti e Tabanelli. Partita di sacrificio in cui limita le sgroppate offensive.

CARRETTA, voto 5.5
Anche per lui c’è un piccolo passo indietro rispetto alla gara contro il Verona. Nel primo tempo non trova mai gli spazi giusti, nel secondo viene sostituito prima che la Cremo cambi ritmo.

STRIZZOLO, voto 7.5
Man of the match per distacco. Oltre alla doppietta costringe Vigorito al fallo da espulsione che incanala in maniera decisiva la partita.

 

Sono entrati:

PICCOLO, voto 6.5
Entra con il Lecce stanco e fa la differenza: piazza l’assist per il raddoppio di Strizzolo che chiude la partita.

CROCE, sv.

STREFEZZA , sv.

 

L’allenatore:

RASTELLI, voto 6.5
La Cremo non parte bene perché il Lecce corre molto di più. Eppure è bravo a leggere la partita: tiene la difesa a tre non facendosi prendere dalla frenesia, fa sfogare gli ospiti e colpisce nella ripresa. Bravo e fortunato, visti i due pali colpiti dal Lecce.

Nicola Guarneri
Nicola Guarneri

Direttore Responsabile

Potrebbe interessarti anche:

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole

Napoli-Cremonese 3-3, i top dell’amichevole