Strefezza: «Tante occasioni, spero di tornare in gol presto»
Strefezza: «Tante occasioni, spero di tornare in gol presto»

Le dichiarazioni dell’attaccante Strefezza al termine della sfida col Padova: «Il mister mi chiede di giocare in libertà ed io eseguo. Mi manca segnare»

Un giocatore che Rastelli ha definito, nel post partita contro il Padova, in questo momento praticamente indispensabile per la Cremonese. Parliamo di Gabriel Strefezza, ancora oggi tra i migliori in campo per continuità di prestazione, anche se dei moltissimi tentativi provati verso la porta, se ne conta uno solo nello specchio. «Nel primo tempo le squadre hanno giocato alla pari, nella ripresa abbiamo creato numerose occasioni ma la palla non è entrata – ha commentato ai nostri microfoni in sala stampa -. Abbiamo fatto una bella prestazione, ci è mancata solo la via del gol che speriamo di ritrovare domenica prossima (a Cosenza, ndr)».

TUTTOFARE – Sempre prendendo spunto dalle parole di elogio del mister, Strefezza è utile non solo perché crea occasioni a ripetizione ma anche per la fase di ripiegamento. «L’allenatore in settimana mi dà grande fiducia, io cerco di ripagarlo sul campo, eseguendo ciò che mi viene chiesto di fare. Mi viene detto di prendere il pallone e di giocare in libertà – ha svelato il giovanissimo asso brasiliano –, quindi agisco in autonomia. Manca solo il gol, spero arrivi davvero nella prossima partita». La prossima giornata vede in campo i grigiorossi al San Vito-Marulla di Cosenza: la formazione di Braglia, così come il Padova, è in lotta per salvarsi: «Non esistono partite facile, sarà un’altra battaglia».

▶️ Tabellino e cronaca
▶️ Le pagelle dei grigiorossi
▶️ Le parole del mister


Fonte: dal nostro inviato Nicolò Casali
Ogni replica necessita della corretta fonte CuoreGrigiorosso.com

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: