fbpx
Steel Cup, trionfa la Cremo: tabellini e cronache
Steel Cup, trionfa la Cremo: tabellini e cronache

Il tabellino completo e cronaca integrale delle partite della Steel Cup, che ha visto impegnate Cremonese, FeralpiSalò e Virtus Entella al Lino Turina di Salò

La Cremonese vince la Steel Cup, il triangolare dell’acciaio che si è disputato nel pomeriggio di oggi – sabato 19 settembre – con la Virtus Entella e i padroni di casa della FeralpiSalò, che hanno ospitato il torneo nel proprio impianto, il Lino Turina di Salò. Era l’ultimo test preaseason per i grigiorossi, che hanno battuto 1-0 sia i liguri nel match inaugurale con gol di Daniel Ciofani su ottimo assist di Strizzolo, sia la Feralpi nella gara decisiva con la rete di Fabio Ceravolo, bravo a infilare il portiere avversario da quasi 35 metri in pallonetto (splendido il servizio di Gustafson)


Triangolare amichevole | Steel Cup – IV Trofeo Pasini

Sabato 19 settembre 2020
Stadio “Lino Turina”

Salò (BS) | Ore 16.30


1ª PARTITA

CREMONESE-VIRTUS ENTELLA 1-0
RETI: 11′ Ciofani (C)

 

CREMONESE (4-3-1-2): Alfonso; Crescenzi, Ravanelli, Terranova, Valeri; Valzania, Gustafson, Pinato; Gaetano; Strizzolo, Ciofani.
A disp.: Volpe, Scarduzio, Mogos, Cella, Bia, Castagnetti, Ghisolfi, Schirone, Buonaiuto, Ceravolo, Celar.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

VIRTUS ENTELLA (4-3-3): Borra; De Col, Chiosa, De Santis, Costa; Crimi, Paolucci, Brescianini; Morra, Brunori, De Luca.
A disp.:
 Paroni, Russo, Cleur, Bonini, Currarino, Cardoselli, Coppolaro, Toscano, Settembrini, Di Cosmo, Petrovic, Pavic.
All.: Bruno Tedino

 

ARBITRO: Sig. Emanuele Cerriello di Chiari (assistenti: Sig. Antonio Minieri di Treviglio e Sig. Carlo Farina di Brescia).

NOTE: Cielo nuvoloso in riva al lago, terreno in discrete condizioni. Al 32′ Terranova (C) si fa neutralizzare da Borra un calcio di rigore.

AMMONITI: –
ESPULSI: –
ANGOLI: 3-4

Ad aprire la Steel Cup saranno le due squadre di Serie B Cremonese e Virtus Entella. Grigiorossi di Bisoli che schierano probabilmente l’undici che esordirà settimana prossima in campionato, a parte un paio di giocatori. Gaetano subito impiegato dietro alle punte Strizzolo-Ciofani. La Virtus Entella di Tedino speculare alla Cremo: 4-3-1-2 con Brunori alle spalle di De Luca-Morra.

LA CRONACA

1’ – Inizia il primo match del triangolare allo Stadio Lino Turina.
3’ – Buona chance per la Cremo: cross di Ciofani, stacca Strizzolo e palla che esce di poco alle spalle del portiere Borra.
10’ – Conclusione di Pinato, non impatta bene e per questo non impensierisce Borra.
11’ – GOL DELLA CREMONESE, 1-0! Sblocca il torneo Daniel Ciofani!
Gran giocata di Strizzolo sulla sinistra, che salta in pieno un avversario, palla in mezzo per Ciofani che in tutta comodità col destro infila Borra per il vantaggio grigiorosso.
18’ – L’Entella pericolosa con un calcio di punizione a giro di Costa: pallone alto sopra la traversa, nessun problema per Alfonso.
23’ – Grande occasione per l’Entella: vola verso la porta grigiorossa Costa, indisturbato, scarica un mancino fortissimo e strepitoso Alfonso a mettere in calcio d’angolo.
31’ – RIGORE PER LA CREMONESE: gran traversone a giro di Valeri, Ciofani strattonato visibilmente da Costa cade a terra e l’arbitro fischia il calcio di rigore.
32’ – TERRANOVA FALLISCE DAL DISCHETTO. Si presenta il capitano grigiorosso dagli undici metri, calcia forte a mezza altezza e Borra intuisce. Resta l’1-0 per la squadra di Bisoli.
45’ – Fine della prima partita: la Cremonese vince 1-0 e si porta a casa 3 punti. 


2ª PARTITA

FERALPISALÒ-VIRTUS ENTELLA 4-3 d.c.r. (0-0 al 45′)
RETI: –

 

FERALPISALÒ (4-3-3): Liverani; Bergonzi, Giani, Bacchetti, Rizzo; Guidetti, Carraro, D’Orazio; Ceccarelli, De Cenco, Gavioli.
A disp.: De Lucia, Magoni, Brogni, Mezzoni, Petrucci, Miracoli, Tirelli, Legati, Vitturini, Pinardi, Apollonio, Baldassin.
All.: Massimo Pavanel

 

VIRTUS ENTELLA (4-3-3): Russo; Cleur, Coppolaro, Bonini, Pavic; Settembrini, Toscano, Di Cosmo; Currarino, Petrovic, Cardoselli.
A disp.:
 Paroni, Borra, Costa, De Santis, Chiosa, De Luca, Crimi, De Col, Brunori, Paolucci, Morra, Brescianini.
All.: Bruno Tedino

 

ARBITRO: Sig. Emanuele Cerriello di Chiari (assistenti: Sig. Antonio Minieri di Treviglio e Sig. Carlo Farina di Brescia)

AMMONITI: –
ESPULSI: –
ANGOLI: 4-0

LA CRONACA

1’ – Comincia il secondo match del torneo, debutta la formazione di casa di mister Pavanel.
12’ – Feralpi più attiva in avvio di partita: conclusione di De Cenco da posizione defilata, para Russo.
14’ – Ci prova Ceccarelli dalla distanza per i Leoni del Garda, parata di Russo. Pressing estenuante dei ragazzi di Pavanel, che vogliono vincere il torneo.
17’ – Ancora FeralpiSalò pericolosa: De Cenco anticipa i centrali dell’Entella, prova il pallonetto e il pallone esce di pochissimo alle spalle del portiere dei liguri.
27’ – Gran botta di Ceccarelli, fra i più attivi, e palla che non inquadra lo specchio della porta difesa da Russo.
37’ – Altra occasione creata dalla formazione di casa, nuovo calcio d’angolo.
43’ – Si fa vedere l’Entella con un tiro al volo di Toscano, palla fuori.
45’ – Colpo di testa di Di Cosmo, pallone sul fondo anche questa volta.
45’ – Fischio finale: FeralpiSalò-Virtus Entella 0-0. Si va ai calci di rigore.

Sequenza dei calci di rigore:

Petrovic (VE) GOL
Guidetti (F) GOL
Toscano (VE) GOL
D’Orazio (F) GOL
Currarino (VE) FUORI
Gavioli (F) TRAVERSA
Cardoselli (VE) GOL
Giani (F) GOL
Settembrini (VE) FUORI
Ceccarelli (F) GOL

La FeralpiSalò vince 4-3 dopo i calci di rigore e ottiene 2 punti. L’Entella chiude ultima a 1.


3ª PARTITA

FERALPISALÒ-CREMONESE 0-1
RETI:
12′ Ceravolo (C)

FERALPISALÒ (4-3-3): De Lucia; Mezzoni, Legati, Vitturini Brogni; Baldassin, Carraro, Guidetti (30′ Pinardi); Petrucci, Miracoli, Tirelli.
A disp.: Liverani, Magoni, Bergonzi, Giani, Bacchetti, Ceccarelli, D’Orazio, De Cenco, Apollonio, Gavioli, Rizzo.
All.: Massimo Pavanel

 

CREMONESE (4-3-1-2): Alfonso; Mogos, Ravanelli, Terranova, Valeri; Valzania, Castagnetti, Gustafson; Buonaiuto; Celar, Ceravolo.
A disp.: Scarduzio, Volpe, Crescenzi, Pinato, Ciofani, Gaetano, Strizzolo, Cella, Bia, Ghisolfi, Schirone.
All.: Pierpaolo Bisoli

 

ARBITRO: Sig. Emanuele Cerriello di Chiari (assistenti: Sig. Antonio Minieri di Treviglio e Sig. Carlo Farina di Brescia)

AMMONITI: —
ESPULSI: –
ANGOLI: 6-2

La Cremonese per la seconda e ultima partita scende in campo con alcuni giocatori del match vinto contro l’Entella: Alfonso, Valeri, Gustafson, Valzania, Terranova e Ravanelli. Esordio di Buonaiuto che agisce sulla trequarti dietro a Celar e Ceravolo.

LA CRONACA

1’ – Inizia il match al Turina.
8’ – Conclusione di Buonaiuto, deviazione in calcio d’angolo.
11’ – Grandissima chance per la FeralpiSalò: botta di Miracoli, bravissimo Alfonso a deviare in calcio d’angolo.
12’ – GOL DELLA CREMONESE 0-1! Ceravolo insacca in pallonetto!
Pregevole giocata in verticale di Gustafson per Ceravolo, che vede in uscita De Lucia e lo infila con un gran pallonetto di destro da quasi 35 metri. Grigiorossi avanti!
18’ – Destro potentissimo di Celar dalla distanza, palla non lontano dalla porta difesa da De Lucia.
26’ – Cross di Castagnetti, spizza Celar e parata di De Lucia.
27’ – Occasione per la Cremo: Valzania raccoglie un pallone vagante al limite dell’area verdeblù, calcia di prima ma non trova molta precisione. Nessun problema quindi per il portiere avversario.
30’ – Cambio per la FeralpiSalò: entra Pinardi per Guidetti.
32’ – Cambi per la Cremo: Volpe, Pinato, Ghisolfi, Crescenzi al posto di Alfonso, Valeri, Valzania e Gustafson. Per Valeri anche un problema fisico.
42‘ – Destro volante di Ghisolfi, per poco non trova l’angolo sul secondo palo. Cremo vicina al raddoppio.
45′ – Fischio finale: Cremonese batte FeralpiSalò 1-0 con gol di Ceravolo e si aggiudica la Steel Cup!

Classifica finale:

Cremonese 6 punti
FeralpiSalò 2 punti
Virtus Entella 1 punto

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche: