fbpx
Serie B, lo Spezia ufficializza l’addio con mister Marino
Serie B, lo Spezia ufficializza l’addio con mister Marino

La società ligure ha ufficialmente all’allenatore siciliano Pasquale Marino dopo un solo anno insieme. Chi sarà il suo sostituto?

L’avventura a La Spezia di Pasquale Marino si è conclusa. L’allenatore originario di Marsala, in Sicilia, lascia la Liguria a meno di un anno dal suo arrivo, così la società dovrà trovare un nuovo mister per la stagione 2019-20. La decisione è arrivata a sorpresa nella giornata di ieri, con i tifosi spezzini che si aspettavano il rinnovo di contratto del tecnico siciliano, dopo aver ottenuto la quinta qualificazione ai playoff negli ultimi sette anni di cadetteria per lo Spezia. Tra i motivi del divorzio, oltre a quelli sul campo legati all’eliminazione con il Cittadella, ci sarebbe stata la volontà di Marino di stare vicino alla famiglia colpita da un grave lutto.

I SOSTITUTI – Nonostante l’addio sia stato ufficializzato da meno di 24 ore, sono già molti i nomi accostati alla panchina dello Spezia. Tra questi vi sono Massimo Oddo, reduce dalla brutta esperienza a Crotone, Christian Bucchi, attuale tecnico del Benevento che sembra avere la valigia in mano dopo la sconfitta con il Cittadella e Gian Piero Ventura. L’ex c.t. della nazionale sembra avere un ottimo rapporto con il dg dello Spezia Angelozzi, dunque è un’ipotesi da tenere in considerazione. Il sogno degli aquilotti è Davide Nicola, che però interessa anche in Serie A: attenzione quindi ai nomi di Padalino, ex Foggia, e Mimmo Di Carlo, in uscita dal Chievo.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Balata: «Ripartiamo per la gente»

Serie B, Balata: «Ripartiamo per la gente»