fbpx
Spezia-Cremonese, le probabili formazioni
Spezia-Cremonese, le probabili formazioni

Ecco le possibili formazioni che alle 18 daranno vita al match del Picco: Spezia subito con Ligi in difesa, la Cremo valuta le condizioni dell’ex Piccolo

Gara ricca di insidie. Spezia-Cremonese è un vero spareggio playoff, che seguiremo direttamente dallo Stadio Picco a partire dalle ore 18. Difficile ipotizzarne un risultato, così come ogni partita di questa pazza Serie B, che regala emozioni ogni settimana: i liguri sono reduci dallo strabiliante 4-4 in casa del Brescia, quando furono sì in grado di passare ben 4 volte in vantaggio, ma poi furono rimontati in altrettante circostanze. La Cremonese vive un buon periodo di forma, quantomeno dal punto di vista dei risultati (visto che gli indisponibili sono ancora parecchi): 7 punti nelle ultime 3 uscite. Ci sono tutti gli elementi per vivere un match equilibrato e divertente.

QUI SPEZIA – Ceduto Giani in Serie C, e complici le assenze di Erlic e Capradossi, mister Marino si vede praticamente costretto a schierare subito titolare il nuovo arrivato Ligi in difesa, al fianco di capitan Terzi. La difesa a 4 è completata dai terzini De Col a destra e Augello a sinistra; in porta c’è Lamanna. Il filosofo Mora agirà davanti alla difesa insieme a De Francesco e Bartolomei, mentre davanti lo scatenato Bidaoui sarà certamente insieme al giovane talento Okereke e uno fra Galabinov e Da Cruz. Scalpita anche un altro ragazzo interessante, l’esterno Gyasi. Indisponibile Maggiore, che decise l’ultimo confronto fra le due squadre al Picco.

QUI CREMONA – Squadra che vince (e convince) non si cambia. Questo dovrebbe essere il motto della Cremonese, reduce dal bellissimo 2-0 alla capolista Palermo. Invece, con l’ex Piccolo ancora con qualche linea di febbre e Carretta che viene da un problema agli adduttori, qualcosa potrebbe cambiare, inevitabilmente. Partiamo dalle certezze: Ravaglia in porta, difesa con Mogos e Migliore terzini e Claiton-Terranova in mezzo. A centrocampo, gli esterni potrebbero essere ancora una volta Strefezza a sinistra e Boultam a destra, mentre davanti alla difesa in via di conferma il duo d’interdizione Arini-Soddimo. Se Piccolo dovesse farcela, partirà dall’inizio in coppia con Strizzolo, allora sarebbe uguale al match col Palermo; altrimenti, possibile impiego da subito per Longo.

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Ligi, Augello; Mora, Bartolomei, De Francesco; Okereke, Galabinov, Bidaoui. All. Marino

CREMONESE (4-4-2): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Boultam, Arini, Soddimo, Strefezza; Piccolo, Strizzolo. All. Rastelli

La diretta della partita dalle ore 18 sul nostro portale CuoreGrigiorosso.com

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Italia U17, convocato il grigiorosso Concari

Italia U17, convocato il grigiorosso Concari