fbpx
Spal-Cremonese 1-0, tabellino e cronaca
Spal-Cremonese 1-0, tabellino e cronaca

Il tabellino completo e la cronaca integrale di Spal-Cremonese, gara valida per la trentottesima giornata di Serie BKT 2020-2021

SERIE BKT 2020-2021
38° giornata

Lunedì 10 maggio 2021
Stadio Paolo Mazza
Ferrara | Ore 14

SPAL-CREMONESE 1-0  (0-0) 
RETI: 81′ Segre (S)

SPAL (3-5-2): Berisha, Ranieri (67′ Di Francesco), Okoli, Tomovic; Sala (80′ Sernicola), Mora (75′ Seck), Esposito, Segre, Dickmann; Asencio (80′ Floccari), Strefezza (80′ Moro).
A disp.: Thiam, Gomis, Missiroli, Paloschi, Murgia, Spaltro, Viviani.
All.: Massimo Rastelli


CREMONESE (4-2-3-1):Carnesecchi; Fiordaliso (67′ Colombo),  Bianchetti, Terranova, Zortea (75′ Deli); Valzania, Castagnetti; Strizzolo, Nardi (67′ Gaetano), Buonaiuto (60′ Baez); Ciofani (60′ Ceravolo).
A disp.:
Volpe, Zaccagno, Fornasier, Gustafson, Bartolomei, Pinato.
All.: Fabio Pecchia


ARBITRO: Sig. Giacomo Camplone della sezione di Pescara (Assistenti: Sig. Luigi Lanotte di Barletta e il Sig. Enrico Caliari di Legnago. Quarto uomo: Sig. Luca Massimi di Termoli)

NOTE: Giornata di sole al Paolo Mazza, terreno in ottime condizioni. Al 41′ Valzania ammonito per gioco scorretto. Al 58′ ammonito Fiordaliso per gioco scorretto. Al 73′ Asencio ammonito per gioco scorretto. 

AMMONITI: Valzania (C), Fiordaliso (C), Asencio (S)
ESPULSI:
ANGOLI: 6-5
RECUPERI: 0′, 3′ 

La cronaca della partita

Pochissimo turnover per mister Pecchia, che punta ancora sul 4-2-3-1. In porta c’è sempre Carnesecchi, in difesa Fiordaliso e Zortea agiranno da terzini con la coppia di centrali Bianchetti-Terranova. Valzania confermato in mezzo al campo insieme al grande ex Castagnetti, mentre sulla trequarti c’è una sorpresa: Strizzolo sulla destra, con Nardi trequartista centrale e Buonaiuto a sinistra. Ciofani unica punta.

PRIMO TEMPO

1′ –  Inizia la gara, il primo tocco sarà di Michele Castagnetti.

4′ – Ciofani! Prima occasione per la Cremonese: filtrante per Buonaiuto, che dall’interno dell’area serve il numero 9, che deve solo mettere in porta un rigore in movimento: tiro centrale che viene parato da Berisha.

7′ – Strefezza supera Castagnetti ed entra in area, ma al posto di tirare cerca Asencio dal lato opposto: difende bene Fiordaliso, primo corner per i padroni di casa.

14′ – Squillo della Spal con Esposito, che cambia gioco sull’accorrente Sala a sinistra. Il suo cross viene raccolto senza problemi da Carnesecchi in uscita. Tanti i duelli e poche le occasioni sin qui.

17′ – Occasione per la Spal: filtrante per Sala, che stavolta opta per il cross rasoterra: Asencio a pochi passi da Carnesecchi non arriva sul pallone, che viene lisciato anche da Zortea prima di spegnersi a bordocampo.

24′ – Attacca ancora la Spal, da esterno a esterno; Sala crossa per Dickmann, che lotta con Terranova e non riesce a coplire il pallone di testa.

31′ – Ritmi molto bassi nella prima mezz’ora, con l’occasione migliore della gara che è stata della Cremonese nei primissimi minuti.

32′ – Asencio! Mora si inserisce sulla destra e serve lo spagnolo in piena area di rigore: l’ex Cosenza si gira, controlla e spedisce il pallone ben oltre la traversa protetta da Carnesecchi.

35′ – Ancora Spal! Mora imbuca per Dickmann, che al limite dell’area decide di metterla in mezzo per i compagni: Terranova salva tutto e manda in corner. Sul tiro dalla bandierina è bravo Carnesecchi a respingere il pericolo con i pugni.

38′ – Proteste Spal per un intervento di Fiordaliso su Segre, lanciato a rete a due passi dall’area piccola: bravissimo qui il numero 2 grigiorosso ad intercettare solamente il pallone.

41′ – Valzania atterra Strefezza con un fallo da dietro e viene ammonito. Punizione per la Spal sulla trequarti grigiorossa.

43′ – Buonaiuto! L’ex Perugia parte dal lato sinistro e con un numero entra in area, per poi scaricare il destro: Berisha risponde alla grande e regala il primo corner della giornata alla Cremonese.

45′ – Finisce qui il primo tempo.

SECONDO TEMPO

1′ – Inizia il secondo tempo.

1′ – Sala! Parte forte la Spal! Traversone da destra di Dickmann, Sala riceve a sinistra, controlla e tira sul primo palo: bravo Carnesecchi a respinger il pallone senza mandarlo nemmeno in corner.

7′ – Buonaiuto! Cremo molto offensiva in questi primi minuti. Nardi si accentra e cerca la porta con il sinistro: il suo tiro, ribattuto, finisce tra i piedi di Buonaiuto che lascia partire un destro a giro respinto bene da Tomovic. Niente di fatto sul calcio d’angolo successivo.

9′ – Dickmann scappa a Castagnetti di forza e serve Strefezza in area: l’ex di turno controlla e lascia partire un destro potente, ma centrale. Respinge Carnesecchi.

10′ – Strefezza, ancora! Il numero 27 recupera palla prima della sua metà campo, avanza senza alcuna opposizione e arrivato al limite dell’area tira senza centrare lo specchio della porta.

13′ – Entrata dura di Fiordaliso su Mora, giallo per l’ex Torino. Diffidato, salterà la prima giornata della prossima stagione.

15′ – Primi cambi per Pecchia: Ceravolo e Baez prendono il posto di Ciofani e Buonaiuto. Non cambia nulla dal punto di vista tattico.

20′ – Angolo per la Cremonese: Castagnetti pesca Strizzolo al centro dell’area, ma il colpo di testa dell’ex Cittadella è debole e viene raccolto senza problemi da Berisha.

22′ – Pecchia cambia ancora: fuori Fiordaliso, dentro Colombo. Fuori anche Nardi per Gaetano. Per la Spal Ranieri lascia il posto a Di Francesco.

24′ – Respinta errata di Terranova, Strefezza cerca il filtrante per Di Francesco ma Carnesecchi spazza tutto.

28′ – Ammonito Raul Asencio per gioco scorretto.

30′ – Rastelli si gioca la carta Seck: fuori il filosofo Mora. Per la Cremo fuori Zortea, dentro Deli.

32′ – Cremonese schierata sempre col 4-2-3-1 con Castagnetti terzino sinistro e Baez terzino destro. Tridente Strizzolo-Deli-Colombo dietro a Ceravolo.

34′ – Fuori Strefezza per Moro, Asencio per Floccari e Sala per Sernicola.

36′ – GOL della Spal, Segre. Il numero 5 è il più lesto di tutti a buttare in rete un pallone rimbalzato addosso a Bianchetti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Esulta correndo verso Rastelli l’ex Torino, anche se ad ora la Spal è fuori dai playoff.

44′ – Problema fisico per Deli, costretto ad uscire anzitempo dal campo e a lasciare i suoi compagni in 10.

45′ – Tre minuti di recupero. Doppio corner per la Cremo, che però non centra la porta.

45+3′ – Finisce qui il campionato della Cremonese.

Chiude con un’amara ed immeritata sconfitta il campionato della Cremo, decide un gol confuso e casuale nel finale da parte di Segre. I grigiorossi comunque escono a testa alta dal Mazza, ora non serve altro che recuperare le energie, rimboccarci le maniche, confermare Pecchia e progettare da subito la prossima stagione. La Spal di Rastelli vince ma è comunque fuori dai playoff per i risultati dagli altri campi.

Andrea Ferrari
Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche: