fbpx
Soddimo e Caracciolo, da amici a nemici
Soddimo e Caracciolo, da amici a nemici

Dopo un anno passato a Cremona, Danilo Soddimo e Antonio Caracciolo faranno ritorno allo Zini da ex in occasione dell’anticipo con il Pisa

Questa sera potremmo vedere Danilo Soddimo e Antonio Caracciolo scendere in campo allo Zini, ma non con la maglia della Cremonese. Il centrocampista e il difensore, infatti, hanno da poco salutato la città del Torrazzo per passare al Pisa, prossimo avversario dei grigiorossi. In entrambi i casi la loro avventura con la società di Via Postumia è terminata dopo appena un anno, in quanto i due arrivarono durane il mercato di riparazione di gennaio 2019. Adesso sono pronti per una nuova avventura in Toscana.

DA AMICI A NEMICI – Danilo Soddimo ha già avuto modo di giocare con i nerazzurri con Benevento e Juve Stabia, e molto probabilmente stasera partirà dal 1′. Nonostante abbia passato un solo anno a Cremona (raccogliendo 34 presenze e 2 gol), l’ex Frosinone ha legato molto con la città, pur non riuscendo a dare ai tifosi le gioie sperate. Discorso diverso per Antonio Caracciolo: il suo addio è stato un fulmine a ciel sereno e contemporaneamente ha chiuso un ciclo: grazie a lui la Cremo passò alla difesa a 3 che permise la grande rincorsa dell’anno scorso, mentre adesso la sua cessione ha riportato i grigiorossi a giocare con la difesa a 4. Per il centrale sardo è stato il secondo addio ai colori grigiorossi, dopo quello del 2014: in tutto sono state 60 le sue presenze all’ombra del Torrazzo.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Gli ex, Palombi ufficiale al Pisa

Gli ex, Palombi ufficiale al Pisa

UFFICIALE: Mogos approda al Chievo

UFFICIALE: Mogos approda al Chievo

Gli ex, Scappini approda al Modena

Gli ex, Scappini approda al Modena