fbpx
Serie B, ribaltone a Palermo: esonerato Stellone
Serie B, ribaltone a Palermo: esonerato Stellone

Salta la panchina di Stellone a Palermo dopo il pari interno contro il Padova. Squadra temporaneamente affidata al mister della Primavera Scurto

Fulmine a ciel (quasi) sereno in casa Palermo. All’indomani del deludente pareggio casalingo per 1-1 contro il Padova, ormai ad un passo dalla retrocessione diretta in Serie C, è stato esonerato l’allenatore Roberto Stellone (con anche tutto il suo staff). Una scelta discutibile, in quanto alla fine della regular season di Serie B mancano appena 4 partite e i rosanero possono ambire tranquillamente alla promozione diretta nonostante il pari di ieri.

PROMOZIONE DIRETTA – Il Palermo infatti, che nelle 2 partite precedenti aveva ottenuto altrettante vittorie, si trova al terzo posto con 57 punti, a -3 dal Lecce che però ha giocato una partita in più. Ciò significa che i siciliani, qualora vincessero tutte le restanti partite, sarebbero promossi direttamente in A, avendo anche gli scontri diretti a favore con i giallorossi di Liverani.

SQUADRA A SCURTO – La squadra è stata affidata temporaneamente al mister della Primavera Giuseppe Scurto, che dirigerà la seduta di allenamento odierna insieme al preparatore dei portieri Vincenzo Sicignano. La prossima partita è prevista per sabato pomeriggio alle ore 15 sul campo del Livorno, impelagato in zona salvezza.

Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, Serse Cosmi nuovo mister del Perugia

Serie B, Serse Cosmi nuovo mister del Perugia

Serie B, Massimo Oddo esonerato dal Perugia

Serie B, Massimo Oddo esonerato dal Perugia