Serie B, l’organico per la stagione 2019-20
Serie B, l’organico per la stagione 2019-20

Inizia a comporsi la Serie B della prossima stagione: per la Cremo sarà il terzo anno consecutivo nel campionato cadetto dalla promozione del 2017

Con l’ultima giornata del campionato di Serie B che si è disputata ieri nel pomeriggio, sono arrivati gli ultimi verdetti, in attesa di playoff, playout e della partita che si gioca nei tribunali per quanto riguarda la situazione del Palermo, per cui la Procura Federale ha chiesto la retrocessione diretta in Serie C. La Cremonese non parteciperà agli spareggi promozione, ma farà parte dell’organico della B per il terzo anno consecutivo. E come sarà il campionato 2019-20? Si tornerà a 20 squadre, per cui siamo in attesa di conoscere altre due formazioni in arrivo dalla terza serie, e saranno coloro che arriveranno in finale ai playoff.

Ecco le squadre che sono sicure di far parte dell’organico della Serie B 2019-20 (se per il Palermo fossero confermati i playoff):

  1. Ascoli
  2. Chievoverona
  3. Cosenza
  4. Cremonese
  5. Crotone
  6. Frosinone
  7. Juve Stabia
  8. Livorno
  9. Perugia
  10. Pordenone
  11. Virtus Entella

Ne restano dunque 9 da definire, ed ecco quali situazioni devono ancora essere sbrogliate:

  • La terza squadra retrocessa dalla Serie A (in lizza Empoli, Udinese, Genoa, Bologna, Parma, Udinese, Cagliari e Fiorentina)
  • Le cinque squadre che verranno eliminate nei playoff di Serie B (in lizza Palermo, Benevento, Pescara, Verona,  Spezia e Cittadella)
  • La squadra che vincerà i playout di Serie B (una fra Venezia e Salernitana)
  • Le due squadre che vinceranno i playoff di Serie C (in lizza Arezzo, Carrarese, Pro Patria, Pro Vercelli, Alessandria, Robur Siena, Novara, Catania, Reggina, Potenza, Rende, Virtus Francavilla, Casertana, FeralpiSalò, Ravenna, L.R. Vicenza, Monza, Fermana, Südtirol, Sambenedettese, Viterbese Castrense, Pisa, Imolese, Catanzaro, Piacenza, Triestina e Trapani).
Redazione
Redazione

Potrebbe interessarti anche:

Serie B, difficile che Di Carlo rimanga al Chievo

Serie B, difficile che Di Carlo rimanga al Chievo

Serie B, Nesta lascia Perugia. Chi al suo posto?

Serie B, Nesta lascia Perugia. Chi al suo posto?

Serie B, parecchie le panchine traballanti

Serie B, parecchie le panchine traballanti