fbpx
Serie B, il Carpi risorge con la Salernitana
Serie B, il Carpi risorge con la Salernitana

Nella domenica di Serie B terza sconfitta di fila per la Salernitana, che cade anche a Carpi. Pareggio per il Crotone di Oddo con il Venezia

Nelle due gare della 16° giornata di Serie B che si sono disputate oggi, domenica 16 dicembre, alle ore 15 il Carpi è riuscito a battere 3-2 una Salernitana sempre più in crisi: i padroni di casa si erano portati addirittura sul triplo vantaggio con i gol di Pasciuti, Concas e Vano; nel finale al minuto 85 ha segnato Casasola e 3 minuti più tardi Rosina, ma nulla è servito il forcing del recupero perché è arrivato il successo degli emiliani, ora a 13 punti in classifica. Colantuono rischia la panchina: per i granata terzo k.o. di fila e i punti restano 20.

Pareggio per 1-1 a Crotone tra i calabresi e il Venezia. Sembrava un’altra giornata complicata per la squadra di Oddo, perché il colpo di testa vincente di Modolo è arrivato nei primi minuti, invece il Crotone è riuscito ad agguantare il pari con un rigore di Budimir. Un punto non fa risorgere come una vittoria, ma è comunque un buon risultato per alzare il morale dell’ambiente. Il Crotone resta in zona playout, il Venezia sale a 20.

Ennesimo pareggio di giornata al San Vito-Marulla: Cosenza-Benevento 0-0. Una gara che ha offerto spettacolo, un legno colpito a testa e alcune ghiotte occasioni, come quella nel secondo tempo di D’Orazio che a botta sicura ha visto Antei respingere la palla nei pressi della linea di porta. Il punto per la formazione di Braglia (espulso a fine primo tempo) è importante per la salvezza, mentre i giallorossi proseguono l’astinenza da gol: 3 gare di fila senza segnare, risultati troppo altalenanti.

Andrea Ferrari

Caporedattore, Content Manager e Social Media Manager

Potrebbe interessarti anche:

Cremonese unica imbattuta in Serie B nel 2024

Cremonese unica imbattuta in Serie B nel 2024