fbpx
Serie B, ufficiale l’arrivo del VAR dalla prossima stagione
Serie B, ufficiale l’arrivo del VAR dalla prossima stagione

Ora è ufficiale: la tecnologia VAR approda in Serie B, non solo ai playoff e playout ma anche in campionato a partire da quello 2020-21

VAR e Serie B, ci siamo. Dopo la riunione di Lega tenutasi questo pomeriggio, l’assemblea ha stabilito l’utilizzo del supporto tecnologico per gli arbitri che sarà presente in campionato a partire dalla stagione 2020-21, con 19 voti favorevoli (tra cui quello della Cremonese) su 21. Dopo la sperimentazione dello scorso anno, che ha visto l’assistente virtuale degli arbitri protagonista in playoff e playout, la Lega ha deciso che in questa stagione il Var sarà presente ancora per gli spareggi, mentre durante le giornate di campionato saranno svolte delle sperimentazioni. Lo scopo di queste ultime, che in Serie A sono durate un anno, è quello di permettere a tutti i soggetti necessari di conoscere al meglio il sistema e l’installazione di più telecamere negli stadi. Probabile dunque che per ogni giornata di campionato ci siano sperimentazioni offline per 2-3 partite, in preparazione alla prossima annata di Serie B.

Lorenzo Coelli
Lorenzo Coelli

Redattore

Potrebbe interessarti anche:

Giudice Sportivo, Chievo contro la Cremo senza Cesar

Giudice Sportivo, Chievo contro la Cremo senza Cesar